IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Judo, lo Sharin apre il 2020 col botto

Al Trofeo Città di Marudo i savonesi hanno conquistato numerose medaglie, nonostante molti di loro fossero alla prima esperienza in una nuova categoria

Savona. Nella giornata di oggi, domenica 19 gennaio, si è tenuto il 4° Trofeo Città di Marudo, nel Comune in provincia di Lodi, dove lo Sharin ha ben figurato portando quasi tutti i suoi atleti al podio.

Nella categoria Junior brillanti primi posti per Laura Peritore, al rientro nelle gare dopo quasi due anni di inattività, e Laura Demartino; entrambe hanno dimostrato di sentirsi a proprio agio nella nuova categoria. Terzo posto per Mattia Fiori, anch’egli alla prima esperienza tra gli Junior.

Nella categoria Cadetti un super Nicolò Farulla ha conquistato il primo posto, mentre Gabriele Gizzi ha raggiunto il terzo gradino del podio.

Nella categoria Esordienti hanno dato battaglia Mattia Trombone che, senza perdere un incontro, ha raggiunto la prima posizione, e Federico Cerullo, sconfitto solamente in finale, ma anch’egli autore di una gara stupenda. Terzo posto per Davide Crevani. Hanno mancato di poco il podio Emanuele Comisi (quinto alla sua seconda gara nel mondo del judo) e Sofia Monti (settima a causa di una condizione fisica non ottimale).

Nella categoria Ragazzi ha vinto l’argento un bravissimo Simone Minuto; pure per lui si è trattata della prima prova nella nuova categoria.

“I ragazzi dello Sharin ripartono in questo 2020 in nuove categorie, ma sempre con lo stesso entusiasmo e vigore, facendo da volano ad un movimento giovane che sta crescendo sempre di più” hanno dichiarato i dirigenti della società savonese.

Nella foto: Nicolò Farulla sul primo gradino del podio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.