IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Intimidazioni, estorsioni e incendi a Borghetto Santo Spirito: 7 arresti

Al termine di una indagine di oltre 2 mesi dei carabinieri di Albenga è scattato il blitz a Loano, Napoli e in Toscana

Albenga. Ben 7 arresti ad opera dei carabinieri per reati gravi quali atti intimidatori, estorsioni, incendi e furti in abitazione, che sarebbero stati commessi a Borghetto Santo Spirito.

Sono questi i numeri dell’indagine denominata “Vesuvio”, che ha portato all’arresto di diversi soggetti, tutti “operanti” nella zona compresa tra Borghetto e Loano.

Un’operazione complessa, con indagini durate oltre due mesi e arresti conclusi a Loano, Napoli e in Toscana tra lunedì scorso e oggi (gli ultimi nella notte appena trascorsa).

Tutti i dettagli dell’indagine saranno svelati nella tarda mattinata odierna, nell’ambito di una conferenza stampa presso il Comando Compagnia dei Carabinieri di Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.