IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Infrastrutture, Vazio (Pd): “Da Toti e Giampedrone solo intuizioni personali e calcoli elettorali” foto

Il parlamentare Dem torna all'attacco della giunta regionale

Liguria. “Da Toti e Giampedrone solo intuizioni personali e calcoli elettorali”. Così il parlamentare Dem Franco Vazio torna all’attacco della giunta regionale sul tema infrastrutture e grandi opere.

Nel mirino l’Albenga-Predosa e il recente vertice in Provincia a Savona: “In Liguria e soprattutto a ponente abbiamo una rete ferroviaria e stradale debole e ricca di criticità che punisce cittadini e imprese. Una ferrovia strozzata da un unico binario, che forse solo dal 2020 vedrà la luce oltre il tunnel perché finalmente il Governo ed RFI (con il contratto 2019-2020) hanno dato formalmente il loro ok al completamento del raddoppio Andora-Finale Ligure; opera per la cui realizzazione però serviranno diversi anni. Una rete stradale debolissima, aggrappata ad autostrade, per le quali è difficile trovare aggettivi appropriati e a strade statali e provinciali, mai completate (Aurelia bis), in cattivo stato di manutenzione, insufficienti e incongrue rispetto alla vocazione turistica della Liguria”.

“In questo quadro il presidente Toti e l’assessore Giampedrone cosa fanno? Si confrontano con i sindaci e le assemblee provinciali degli amministratori per avanzare proposte al Governo e alle società concessionarie?”.

“No… E strizzando l’occhio ai concessionari inventano, si affidano alle loro intuizioni e attribuiscono priorità ad interventi (ai più ignoti) dal costo enorme che si spiegano solo in una squallida prospettiva elettorale”.

Consiglio d’urgenza infrastrutture liguri Alassio

E ancora: “Nell’autunno 2019 questo magnifico “duo” fornisce un elenco di opere da realizzare al Governo assolutamente incompleto e bizzarro; poi i due si svegliano all’Epifania, e pensando di volare sulla scopa della Befana, senza alcun confronto preventivo con il Governo e il territorio, chiedono tardivamente di integrare quell’elenco con un’opera come l’autostrada Albenga/Loano-Predosa dal costo di 10 miliardi di euro e come tale improponibile con tali tempi e forme”.

“Mettendo da parte la dimenticanza per un’opera autostradale strategica per il Nord-Ovest, per la quale sarebbe servito un tavolo Comuni-Regione-Governo, mi pare grave che nella testa del “duo” non abbiano trovato posto opere strategiche e decisive per la Liguria come per esempio il completamento dell’Aurelia bis e la realizzazione di un Autoporto nel comprensorio Albenganese”.

“Forse i sindaci di Savona, dell’Imperiese e del comprensorio Albenganese non sono del tutto allineati?”.

“Tali comunità – poco Totiane – hanno da scontare qualche punizione e prendere qualche purga?”.

“La loro pochezza e spregiudicatezza stanno nel fatto di non comprendere che la punizione e le purghe le faranno prendere ai cittadini e alle imprese della Liguria.
Meno male che i sindaci hanno compreso la centralità strategica della loro azione e a partire dal ponente hanno assunto un’iniziativa di coordinamento autonoma e forte della quale il Governo non potrà non tenere conto” conclude l’On. Franco Vazio.

L’elenco del Ministero

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.