Esito

Inchiesta rifiuti ad Alassio: ex commissario Fdi Pizzimbone patteggia 2 anni e 8 mesi per riciclaggio

L’anno scorso aveva patteggiato una pena di un anno, undici mesi e 26 giorni di reclusione e 1000 euro di multa per estorsione aggravata 

pier paolo pizzimbone

Alassio. Nuovo capitolo nell’intricata inchiesta rifiuti ad Alassio, che vede coinvolto in prima persona l’ex commissario provinciale di Fratelli d’Italia Pier Paolo Pizzimbone.

Ieri la nuova udienza nel tribunale di Savona. Pizzimbone si è presentato davanti al gip Fiorenza Giorgi, chiamato a rispondere delle accuse di riciclaggio e autoriciclaggio. Alla fine, l’ex commissario di Fdi ha patteggiato due anni e 8 mesi di reclusione.

Lo stesso Pizzimbone, a luglio dello scorso anno, era stato chiamato a rispondere di estorsione aggravata (tentata e consumata) e, anche in quel caso, aveva patteggiato una pena di un anno, undici mesi e 26 giorni di reclusione e 1000 euro di multa, con la sospensione condizionale della pena.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti Pizzimbone aveva commesso un’estorsione (tentata per 96 mila euro e riuscita per 16 mila euro) a danno dei titolari della Alassio Ambiente, un’associazione temporanea di imprese siciliane tra EcoSeib, Icos e Ecoin, che gestisce il servizio di igiene urbana per il Comune della città del Muretto.

Insieme a lui, il pensionato ed ex consigliere a San Bartolomeo Mario La Porta. Anche lui scelse la strada del patteggiamento ad un anno, dieci mesi e 20 gironi di reclusione e 2400 euro di multa per riciclaggio e ricettazione.

leggi anche
pier paolo pizzimbone
La sentenza
Inchiesta rifiuti ad Alassio, patteggiano Pier Paolo Pizzimbone e Mario La Porta
arresto pizzimbone
Decisione
Inchiesta rifiuti ad Alassio, disposta l’archiviazione per la consigliere comunale Paola Cassarino
pier paolo pizzimbone
Richiesta accolta
Inchiesta rifiuti ad Alassio, arriva l’ok del giudice: Pier Paolo Pizzimbone agli arresti domiciliari 
Vaccarezza
Audizione
Inchiesta rifiuti ad Alassio, Melgrati: “Invernizzi ingenuo, sorpreso dal doppio gioco di Pizzimbone”
pier paolo pizzimbone
Estorsione aggravata
Inchiesta rifiuti Alassio, Pizzimbone resta in carcere: gip nega i domiciliari
pier paolo pizzimbone
Deposizione fiume
Inchiesta rifiuti Alassio, Pizzimbone ammette di aver preso i soldi ma nega le minacce
arresto pizzimbone
Prime ammissioni
Inchiesta rifiuti Alassio: Pizzimbone fa scena muta, La Porta risponde al gip
comune alassio
Presa di posizione
Inchiesta rifiuti ad Alassio, la giunta Melgrati si smarca: “Totalmente estranei alla vicenda”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.