IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il navigatore albenganese Bruno Banaudi la via del Rallye Monte-Carlo risultati foto

Sarà in gara al fianco del pilota Domenico Ramoino

Albenga. Prenderà il via domani, giovedì 23 gennaio, l’edizione 2020 del Rallye Monte-Carlo, prima prova del campionato del mondo WRC 2020. Sono 88 gli equipaggi iscritti.

Le giornate di ieri ed oggi sono state dedicate alle ricognizioni. Ieri sono state percorse le speciali “Curbans-Venterol”, “Saint Clément sur Durance”, “La Bréole-Selonnet” e “Bayons-Breziers”. Oggi è stata la volta di “Avançon-Notre Dame du Laus” e “St. Léger les Mélèzes-La Bâtie Neuve”; nel tardo pomeriggio, a Gap, si effettuerà lo shakedown.

I piloti dovranno fare i conti con condizioni molto differenti da una prova all’altra. In alcune il fondo sarà asciutto, in altre bagnato se non addirittura ghiacciato. Una gara molto affascinante anche per i paesaggi che offrirà al pubblico, con alcuni tratti innevati. Le scelte delle gomme saranno determinanti.

Sulla Renault Clio R3 col numero 61 ci sarà in gara il navigatore albenganese Bruno Banaudi, alle note del pilota Domenico Ramoino. Saranno ben dodici gli equipaggi interamente italiani al via dell’88° Rallye Monte-Carlo.

Foto copyright PhotoBriano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.