IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il gruppo Anmi di Savona a Castiglione Falletto per la cerimonia in onore di Carlo Acefalo

Si tiene nell'anniversario del rientro in patria dei resti mortali del marinaio

Savona. Domani, sabato 18 gennaio, una delegazione di soci del gruppo “Vanni Folco” di Savona dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia si recherà a Castiglione Falletto (CN) per la cerimonia commemorativa organizzata dall’amministrazione comunale nell’anniversario del rientro in patria dei resti mortali del marinaio Carlo Acefalo.

La cerimonia, originariamente prevista lo scorso 23 novembre, data ufficiale della cerimonia della “Resa degli Onori Solenni” che si svolse a Savona nella cChiesa di Sant’Andrea nel 2019, era stata annullata per l’allerta meteo rossa che aveva coinvolto la Liguria ed il Piemonte.

Commenta il presidente dell’Anmi Savona, cavalier Luca Ghersi: “Questo sfortunato ragazzo è finalmente ritornato a casa dopo 79 anni; il recupero eseguito sull’isolotto di Bara Musa Khebir in Sudan dal socio Ricardo Preve con il suo team (formato dal professor Matteo Borrini, antropologo forense, e dal dottor Cosimo Giacchetti, archeologo) e con la nostra regia dall’Italia ha ricevuto il plauso dalla comunità castiglionese e l’ammirazione di una vasta comunità nazionale ed internazionale. E’ seguita la realizzazione del docu-film ‘Tornando a casa’ già andato in onda sui canali nazionali Rai Storia e Rai Play e distribuito in Europa e negli altri continenti”.

“Per noi marinai savonesi è sempre un piacere raggiungere Carlo al suo paese dove siamo sempre accolti con grande amicizia e spirito di fratellanza da tutta la comunità. Eleviamo Carlo a simbolo di tutti quei marinai che, facendo sempre il proprio dovere, riposano in fondo agli abissi dei mari ed oceani del mondo e che non sono ritornati alla base”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.