IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giorno della Memoria, ad Albenga i giovani ricordano la Shoah

La Sezione Soci Coop Liguria di Albenga propone un incontro pubblico con la partecipazione degli studenti del Liceo Classico ‘G. Bruno’

Albenga. Tra le tantissime iniziative organizzate da Coop Liguria per il Giorno della Memoria, c’è l’incontro pubblico organizzato dalla sezione Soci Coop in programma ad Albenga in ricordo delle vittime della Shoah, con la collaborazione del Coordinamento delle ANPI del Ponente Savonese, di ANED – Associazione Nazionale Ex Deportati, del Comitato Unitario Antifascista, ANA – Associazione Nazionale Alpini, FIVL e con il patrocinio del Comune.

L’iniziativa prenderà vita il 27 Gennaio, data in cui si celebra appunto il Giorno della Memoria e giorno in cui venne liberato il campo di Auschwitz dall’Armata Rossa. Appuntamento alle 10,30, presso la Foce del Centa in Lungomare Colombo, in prossimità della lapide a loro dedicata si svolgerà la consueta Commemorazione dei deportati albenganesi con la partecipazione del Sindaco Riccardo Tomatis e del Presidente dell’ANPI di Albenga Claude Acasto.

Nel pomeriggio invece, alle 16:00, la Sala Punto d’incontro Coop del centro commerciale Le Serre ospiterà la conferenza ‘Gli studenti ricordano la Shoah’, con la partecipazione degli studenti del Liceo ‘G. Bruno’, coordinati dalla professoressa Giuseppina Rivella. Pietro Cinquini, Ibtissam El Jahri, Irene Galleano e Matilde Ravera racconteranno l’esperienza del viaggio di studio nei lager nazisti a cui hanno partecipato in quanto vincitori del concorso letterario promosso dall’ANED, documentando il proprio racconto con immagini scattate in diversi campi, tra cui quello di Mauthausen, visitato in occasione delle celebrazioni internazionali che si svolgono ogni anno per l’anniversario della liberazione che ricorre il 5 maggio.

Infine, Camilla Crippa, illustrerà il proprio lavoro in qualità di vincitrice del premio della 13^ edizione del bando di concorso dedicato alla memoria della deportazione e della Shoah, indetto da Regione Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.