IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gestione del Tennis Club, LoaNoi interroga l’amministrazione: “Le richieste del bando sono state rispettate?”

"A distanza di oltre tre mesi dall'affidamento della struttura siamo ad interrogare l'amministrazione per meglio conoscere l'effettivo stato dell'arte"

Loano. La lista civica di minoranza LoaNoi torna ad interrogare la maggioranza del sindaco Luigi Pignocca in merito alla gestione del Tennis Club loanese.

“A distanza di oltre tre mesi dall’affidamento della struttura – si legge nell’interrogazione presentata da Paolo Gervasi, Patrizia Mel e Daniele Oliva – siamo ad interrogare l’amministrazione per meglio conoscere l’effettivo stato dell’arte ed in modo particolare, ad avvenuta sottoscrizione della convenzione, se sono state espletate tutte le procedure previste che hanno determinato con il ‘dialogo competitivo’ il conseguente affido alla gestione alla Asd Tennis e Sport Educativo Zizzini in Ati con Asd Tennis Club Toirano”.

In particolare, ai consigliere “preme in modo particolare sapere: se la struttura, oggi funzionante, ha adeguato alle norme di sicurezza tutta l’impiantistica elettrica ed anti incendio; se il bar dispone di regolare licenza di commercio: a tal proposito ricordiamo che l’impianto (come da capitolato) deve essere aperto al pubblico e che non può essere riconosciuto come palliativo la sola attività ad esclusivo utilizzo dei soci in quanto contrastante alle norme di gara”.

E ancora, i consiglieri chiedono “se il canone ha avuto il suo decorso regolare con il mese d’ottobre 2019; se al Comune di Loano è stato fornito un crono programma di tutte le migliorie previste e, se si, chi è stato deputato al controllo delle opere; se sono stati raggiunti accordi per consentire alla Asd Tennis Club Loano di svolgere la propria attività agonistica (che l’amministrazione ha sostenuto essere conseguenziale ed esulante dall’affido); come mai risultano non operativi tutti e tre palloni pressostatici conferiti con convenzione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.