IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, Pietro Buttu: “Siamo ripartiti con il piede giusto” risultati

Il tecnico giallorosso analizza il campionato della sua squadra, che ha ottenuto quattro punti in due gare esterne con Genova Calcio e Rapallo Rivarolese

Più informazioni su

Finale Ligure. Quattro punti in due gare esterne, particolarmente ardue, con Genova Calcio e Rapallo Rivarolese, la dicono lunga sul buon momento del Finale, vero Buttu?

“Dopo la pessima gara di Molassana, ci siamo guardati in faccia all’interno dello spogliatoio per capire cosa non andava, a partire dal sottoscritto, nella sosta ci siamo allenati molto bene ed alla ripresa delle ostilità siamo partiti con il piede giusto, iniziando un campionato nuovo”.

“Ai miei ragazzi ho poco da rimproverare, perché dal 29 luglio di stanno allenando con intensità ed in certe situazioni il primo insufficiente sono stato io, perché essendo l’allenatore ho il dovere di fare autocritica… abbiamo lavorato con una rosa ridotta all’osso, perdendo giocatori importanti, tanto per citarne alcuni come Vittori, Finocchio e Maiano, ci sono state le squalifiche di Buonocore, Ferrara e De Benedetti, non hanno permesso di scendere in campo con la migliore formazione…”.

Alla luce del “nuovo campionato” che state giocando, credi che il Finale abbia le carte in regola per centrare la salvezza?

“È un campionato, quello che riguarda la zona salvezza, molto difficile, l‘Athletic Club si è rinforzato, il Molassana è forte tra le mura amiche, il Pietra Ligure dispone di una rosa, che non ha niente a che fare con questa situazione di classifica… l’Alassio è un squadra coriacea… insomma sarà duro per tutti, ma la mia squadra ha qualità morali e tecniche per centrare l’obiettivo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.