IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, si dà alla fuga con la merce contraffatta: raggiunto e arrestato dai vigili foto

L'operazione nell'ambito di un maxi sequestro di articoli con marchi contraffatti

Finale Ligure. Maxi sequestro di articoli con marchi contraffatti a Finale Ligure. Ad effettuarlo, in particolare, è stato il Nucleo di Sicurezza Urbana che fa capo all’Associazione della Polizia Municipale Albenga, Finale Ligure, Loano, largamente impiegato sui territori dei tre Comuni durante le festività Natalizie.

Una decina gli operatori di polizia che, in più punti della città, hanno contestato la vendita abusiva a soggetti di nazionalità straniera, uno fra questi dopo aver opposto resistenza al controllo si è dato ad una precipitosa fuga, prontamente raggiunto dagli agenti è stato arrestato.

Quattro persone, condotte presso gli uffici del Comando Finalese, sono state deferite all’Autorità Giudiziaria per commercio di prodotti con segni falsi, dal momento che praticamente tutta la merce sequestrata riporta marchi presumibilmente contraffatti delle più note griffe della moda.

A tutti sarà inoltre contestato l’esercizio del commercio ambulante senza autorizzazione, violazione punita con una sanzione pecuniaria di 5.000 euro: “Vorrei ringraziare tutto il personale che ha preso parte al servizio di questa mattina dimostrando, ancora una volta, capacità operativa e grande professionalità. Sono convinto che il ruolo dell’Associazione della Polizia Municipale, da soggetto creato per condividere esperienze e attrarre investimenti, stia evolvendo verso un modello gestionale ricco di opportunità, per offrire ai Cittadini servizi di qualità, adeguati ai tempi e alle esigenze delle Comunità” conclude il Comandante della Polizia Municipale di Finale Ligure Eugenio Minuto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.