IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio straordinario ad Alassio, Ripamonti (Lega): “Il M5S non c’era, come sempre”

"Il governo al momento ha la parte predominante che di questi tempi non gliene frega niente"

Alassio. “E il M5S?”. E’ questa la domanda che pare porsi (rimaneggiando un vecchio tormentone da social) il senatore della Lega Paolo Ripamonti, che questa mattina ha partecipato al consiglio comunale straordinario di Alassio sull’emergenza infrastrutture.

paolo ripamonti

Secondo l’esponente del Carroccio quella di oggi è stata “una bellissima giornata, un momento di grande confronto. E’ evidente che occorre passare dalle parole ai fatti. La politica in questi anni se continua a parlare del raddoppio ferroviario, dell’Albenga-Carcare-Predosa vuole dire che non ha dato il meglio di sè. E ci metto dentro un po’ tutti”.

“Noi quando eravamo al governo abbiamo fatto battaglie per il Terzo Valico, la Gronda, la Tav. Abbiamo in qualche modo con il viceministro Rixi, portato a casa il finanziamento della progettualità del raddoppio ferroviario. Bisogna fare cose”.

E poi l’attacco: “Quando si richiama la coesione manca un pezzo. Ciò mi stupisce e mi rende poco fiducioso. Oggi il Movimento 5 Stelle non c’era, come evidentemente non c’è mai. Il governo al momento ha una parte predominante a cui di questi tempi non frega niente”.

Infine, il senatore della Lega ha espresso i complimenti al presidente del consiglio comunale alassino Massimo Parodi e all’amministrazione di Alassio tutta, maggioranza e minoranza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.