IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare celebra San Sebastiano, patrono della polizia locale

Alle ore 9.30 nell'aula magna del liceo Calasanzio convegno dal tema: “Il ruolo della polizia locale nel territorio”.

Carcare. Per il secondo anno consecutivo il Comune di Carcare, in collaborazione con gli altri Comuni del comprensorio valbormidese, organizza la celebrazione del patrono della polizia locale San Sebastiano, un “omaggio ai tanti operatori professionali che quotidianamente sono a disposizione dei cittadini degli enti locali di tutta Italia”.

Saranno presenti le autorità delle forze dell’ordine locali e provinciali, rappresentanze della Regione Liguria e della Provincia, nonché ovviamente i sindaci con i gonfaloni comunali.

Nel merito il sindaco di Carcare, Christian De Vecchi: “La giornata celebrativa di San Sebastiano quale patrono della polizia locale di tutta italia è l’occasione per dare encomio al valore dei nostri dipendenti comunali, nella fattispecie quelli che indossano un’uniforme, equiparati di fatto al ruolo delle altre forze dell’ordine, nell’esercizio delle loro funzioni a garanzia della sicurezza dei cittadini e del territorio”.

Il programma della giornata di lunedì 20 gennaio prevede alle 10.45 il ritrovo delle autorità in piazza Marconi, di fronte all’ingresso della parrocchia di Carcare; seguirà alle 11 la santa messa officiata dal vescovo della curia di Acqui Terme Monsignor Luigi Testore e dal parroco di Carcare padre Italo Levo.

Novità rispetto all’edizione dell’anno precedente sarà un incontro di carattere informativo, dedicato agli studenti delle scuole, con appuntamento alle ore 9.30 nell’aula magna del liceo Calasanzio, convegno dal tema: “Il ruolo della polizia locale nel territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.