IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairese: bilancio in parità sia in Western League che nella Next Generation Winter Ball Cup

Due successi e due sconfitte per i più piccoli; una partita persa ed una vinta dagli Under 15

Cairo Montenotte. Domenica 12 gennaio è ripresa l’attività del baseball giovanile. A Cairo Montenotte è partita la Western League.

I padroni di casa schierano Bogliolo e Ciarlo dietro al piatto di casa, Chiarlone e Gabbani in prima base, Mendola in seconda base, Apicella in interbase, Secci in terza base, in campo esterno alternano Sechi, Baccino, De Bon, Pacenza, Ponzone e Beltrame.

Nel primo incontro la Cairese affronta la formazione delle Alpi di Mare ne esce vincitrice con il punteggio di 6 a 3. mentre nella seconda gara, forse appagata dalla prima vittoria, subisce la determinazione dei piemontesi del Boves cedendo per 8 a 0.

Probabilmente la riunione con lo staff tecnico risulta efficace, tanto che nella terza gara i biancorossi centrano ancora una vittoria contro i pari età del Fossano con il punteggio di 11 a 2. In chiusura, nell’ultima partita della giornata, i valbormidesi cedono ancora contro i Grizzlies di Torino per 6 a 2.

Bilancio comunque positivo: si sono viste buone giocate e il pareggio consente ai biancorossi di posizionarsi a metà classifica. Domenica 19 gennaio si emigra a San Antonino di Susa dove si incontreranno, oltre alla Cairese, i Rebels di Avigliana, l’Aosta Bugs, le Alpi di Mare ed il Porta Mortara Red Clay.

In campo anche la formazione Under 15 della Cairese, al palazzetto di Fossano per il campionato Next Generation Winter Ball Cup.

Nel primo incontro si parte con Garra sul monte, Satragno a ricevere, Bussetti in prima base, Bruno in seconda, Buschiazzo in terza, Franchelli interbase, e all’esterno Poddine, Leoncini e Rozio. Dopo la quiete del primo inning dove entrambe le formazioni segnano un punto, il Boves infila una serie vincente di valide che fruttano quattro punti. I biancorossi non riescono a trovare la concentrazione per reagire e i piemontesi si impongono con un perentorio 7 a 1.

In gara due ai cairesi tocca vedersela con gli arancioni dell’Avigliana Bees. Si comincia con Franchelli sul monte, Leoncini a ricevere, Bussetti in prima, Bruno in seconda base, Garra in interbase, Buschiazzo in terza base, all’esterno Rozio, Pettinato e Raddi. I primi inning sono dominati dall’Avigliana che si porta sul 4 a 1, ma i valbormidesi, questa volta, trovano la forza di reagire. Bussetti sul monte imbriglia le mazze avversarie, mentre in attacco Garra dà il via alla rimonta con un doppio. In base anche Franchelli e Satragno spinti a casa da Buschiazzo (doppio anche per lui). Il finale è da film: tutte le basi sono occupate, ma manca una sola eliminazione e sarà Raddi a scaraventare la palla lontano per far entrare il punto del sorpasso, piazzando quello che in gergo si chiama walk off.

Partita vinta dalla Cairese per 5 a 4. Un risultato che permette ai biancorossi di rimanere agganciati alla testa della classifica.

Nella foto sopra: un time-out dell’Under 12

Baseball

La panchina Under 12

Baseball

La formazione Under 12

 Cair

I risultati del concentramento Western League di Cairo

 Cair

Nikolas Raddi, autore della battuta decisiva in gara due

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.