Di nuovo

Autostrade, altra ondulina staccata in galleria sulla A26. Aspi: “Rimossa dai tecnici, la corsia era chiusa”

Secondo quanto riferito dalla polizia stradale, l'ondulina è stata rimossa dal personale di Autostrade perché pendeva sulla carreggiata

Generica

Masone. Un pezzo di ‘ondulina’, materiale che riveste l’interno delle gallerie autostradali, risulta staccato nel tratto della A26 subito dopo il casello di Masone, in direzione sud. È successo proprio nel tratto a doppio senso a valle del bypass attivato per sopperire alla chiusura della galleria Bertè, interessata dal crollo dello scorso 30 dicembre.

Secondo quanto riferito dalla polizia stradale, l’ondulina è stata staccata dal personale di Autostrade perché pendeva sulla carreggiata.

La foto è stata pubblicata sul gruppo Facebook ‘Viabilità Valle Stura’, creato pochi giorni fa dagli abitanti di quel territorio per condividere informazioni e aggiornamenti sui disagi quotidiani.

Ecco quanto precisato da Autostrade in una nota questa mattina: “È del tutto errata la notizia secondo cui un’ondulina si sarebbe staccata, o sarebbe stata dimenticata, all’interno di una galleria della rete di Autostrade per l’Italia. L’ondulina infatti è stata rimossa durante la nottata dagli addetti tecnici della Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia presso la galleria Pietraguzza Nord, nell’ambito di lavori di controllo in corso”.

“La fotografia – prosegue Autostrade – pubblicata sul vostro sito, ripresa da Facebook, è evidentemente stata scattata nel momento in cui l’ondulina era stata appoggiata a terra dai nostri addetti, in attesa di venire caricata su un mezzo di cantiere e portata in deposito.  L’operazione è stata eseguita nel pieno rispetto delle regole e in totale sicurezza sia per il nostro personale sia per gli utenti. La corsia, infatti, era regolarmente chiusa al traffico”.

leggi anche
coda a10 galleria incidente
Disagi
A10, paura tra Arenzano e Varazze: segnalazioni per materiale disperso in galleria
galleria risso a26
Ansia
Autostrade, ancora un’ondulina a rischio crollo in una galleria della A26

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.