IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Stile Savonese

Arte e bellezza si fondono con l’artista Nicoletta Deva Tortone nell’atelier di Gianni Di Muro ad Alassio

"Stile Savonese" è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia

Più informazioni su

Conoscete Nicoletta Deva Tortone?
Nel mio articolo di Stile Savonese di questa settimana vorrei raccontarvi l’intervista che le ho fatto qualche giorno fa in occasione della sua esposizione e performance live nell’atelier di Gianni Di Muro ad Alassio, con la collaborazione di Artender Studio Scarpati.

L’artista rimarrà nel meraviglioso “tempio della bellezza dei capelli alassino” fino a marzo, secondo gli orari di apertura dell’atelier.

Per me è stata un’autentica esperienza, arrivata al momento giusto, quando avevo proprio bisogno di una sferzata di energia, una sorta di scarica elettrica che mi facesse vedere espetti della vita che stavo cercando di comprendere.

Nicoletta Deva Tortone è artista, fotografa e performer.

Una creatività prorompente e una forte tendenza per la PRO-VOCAZIONE caratterizza la sua installazione presso l’atelier di Gianni di Muro.

Ricordi, riflessioni, pensieri attraversano lo spazio e il tempo, che abbattono barriere e danno un nuovo senso al dolore trasformandolo in rinascita.

La realtà si fonde con il sogno in una dimensione profonda e introspettiva materializzata in fotografie, mascherine, disegni, video, tutto unito da un fil rouge: momenti, affetti, esperienze ed emozioni vissute e ora parte di una grande tela che raggruppa tutto.

La visita diventa esperienza.

Il suo estro è innato, forse segnato da eventi traumatici vissuti in età infantile che stimolano in lei la capacità di trasformare il dolore in amore, concentrandosi su se stessa, in un attaccamento alla vita che per lei non ha realmente fine, ma consta di passaggi in forme diverse.

Nicoletta racconta il suo passato e il suo presente attraverso l’utilizzo di tanti strumenti: fotografia, carta, ago e filo, matite, pennarelli e colori, forbici, Barbie, caffè, video, pensieri e parole sue e la poesia di Giulia Capotorto.

Con questi mezzi è riuscita a trasmettere il suo mondo interiore, imparando ad amarsi e a rispettare la propria vocazione senza mortificarla, mettendosi al centro della scena, per andare oltre l’immaginabile.

Una vita raccolta in quaderni, dove ogni pagina è diventata opera a se attraverso la decomposizione del quaderno stesso, per poi ricongiungersi attraverso il cucito in tante grandi tele senza cornici “Perché senza cornice mi sento più leggera”, come dice l’artista.

Fare, per poi disfare e infine ricostruire: dalla morte, la rinascita. In mezzo ci stanno le emozioni e i sentimenti.

Nicoletta Deva Tortone, piemontese di nascita e ligure di adozione, vive ad Albenga con la sorella Rinella, che ha un ruolo incisivo di collaborazione nel suo lavoro di artista.

Dopo un’intensa attività professionale come fotografa nel campo della moda e poi per il Club Med, ha intrapreso un percorso artistico che l’ha portata a esporre in tante città italiane e a collaborare con illustri critici d’arte.

Al suo attivo ha diverse esposizioni e performance anche a Paratissima, infatti si sta preparando per la prossima che si terrà a Bologna dal 24 al 26 gennaio.

Un effetto spettacolare per questa grandiosa installazione nell’atelier di Gianni di Muro ad Alassio.

Arte e bellezza, una coppia vincente.

Un “tempio” dove la passione per i capelli è forte e viva da cinquant’anni e dove la vocazione per la bellezza lo ha reso territorio di incontro e di apertura all’arte, grazie
alla visione lungimirante di Gianni Di Muro.

La bellezza ha tante forme e lui sicuramente sa cogliere ogni scintilla.

Fate un …tuffo all’atelier di Gianni Di Muro per conoscere Nicoletta Deva Tortone. È imperdibile!

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia. Ogni settimana una passeggiata tra le vetrine dei negozi della nostra provincia, a caccia di novità: un “viaggio” tra le tendenze savonesi a livello di moda, bellezza o arredamento, ma anche tra proposte come gite, corsi o spettacoli a teatro. Clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.