IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio pronta a vivere un 2020 di sport: ecco il calendario

Dopo il successo del Torneo della Befana di pallavolo, ecco la lunga serie di eventi in programma

Più informazioni su

Alassio. Questa mattina, ad Alassio, è stato presentato il calendario delle manifestazioni sportive già programmate per l’anno 2020.

Si parte subito nell’imminente con l’8ª edizione del Trofeo Città di Alassio, gara internazionale di pattinaggio a rotelle organizzata dall’Olimpia Roller Team di Alassio sul parquet del palazzetto dello sport Lorenzo Ravizza.

“Le gare – spiega Roberta Zucchinetti, consigliera delegata allo sport del Comune di Alassio – si svolgeranno sabato 18, dalla mattina, con le categorie promozionali. Nel pomeriggio, dopo l’esibizione del nostro campione Italiano, bronzo agli europei dello scorso anno, Edoardo Parasi, le gare continueranno con le diverse categorie Fisr ed i gruppi. Un centinaio le atlete e gli atleti presenti da tutta la Liguria, dal Piemonte e dalle regioni limitrofe”.

“È il primo di una lunga serie di eventi che caratterizzerà questa nuova stagione – aggiunge Zucchinetti -, iniziata con lo straordinario successo del Torneo di pallavolo della Befana e che proseguirà con eventi di caratura nazionale e internazionale”.

La vela avrà i riflettori accesi non solo durante il mese di marzo, ma anche a febbraio quando vivrà la nuova edizione dell’Alassio Dragon Trophy: l’appuntamento con una delle classi più storiche ed eleganti della flotta velica mondiale. I dragoni solcheranno le acque della Baia del Sole dal 14 al 16 febbraio.

Nel calendario del Circolo Nautico al Mare di Alassio dal 22 al 25 febbraio torna il Meeting Internazionale della Gioventù riservato alla classe Optimist mentre, dal 20 al 22 marzo sarà la volta di un’altra classica di stagione: la Settimana Internazionale di Vela d’Altura. Chiude il programma velico la Game Race Master dei Laser il 16 e il 17 maggio.

Il 15 marzo primo assaggio con la Granfondo di ciclismo su strada, ma domenica 29 marzo si terrà la tredicesima edizione della Granfondo del Muretto di Alassio MTB, prima prova valida per l’assegnazione della Coppa Piemonte. Le iscrizioni alla gara sono già aperte. Su www.murettodialassiomtb.it è possibile trovare l’area dedicata ed una pratica guida all’iscrizione e alla verifica della stessa.

Marzo apre il sipario anche sul mondo delle bocce con le final four del campionato italiano di Serie A maschile e femminile in programma il 28 e il 29 marzo; seguirà la 66ª edizione del Targa d’Oro Città di Alassio in programma il 4 e il 5 aprile, anteprima della passerella mondiale in programma dal 22 al 26 settembre, quando Alassio ospiterà i campionati mondiali femminili.

All’Hanbury Tennis Club di Alassio va in scena la 51ª edizione dei Campionati Internazionali d’Italia di tennis per veterani dal 10 al 19 aprile, validi per la qualificazione per i campionati italiani della categoria: un appuntamento storico, il più antico sul territorio nazionale, in una cornice unica ed ineguagliabile.

In mezzo la Spring Cup di calcio organizzata dalla Baia Alassio Calcio riservata alle categorie giovanili; la Mezza della Baia del Sole che quest’anno avrà partenza ed arrivo sul territorio della Città del Muretto; il trofeo di judo giovanile Città di Alassio valido per le qualificazioni per i campionati nazionali e la 12ª edizione della StrAlassio, corsa podistica internazionale organizzata dalla Croce Rossa Italiana.

Tanta danza e fitness in questo calendario con la 3ª edizione del Premio Città di Alassio organizzato dall’Associazione Sportiva Scarpette Rosa; con il saggio di fine anno dell’Associazione Move Up e quello del Progetto Danza Alassio, ma anche con la 32ª edizione dell’Alassio Italian Open Dance a cura dell’Universal Dance Canelli e con il nuovo progetto Danza in Estate sempre sul parquet del palazzetto dello sport di Alassio.

Il mare non può che essere il naturale protagonista di questa stagione. Accanto agli appuntamenti velici il Cnam organizza il Miglio Marino, gara di nuoto in acque libere, e l’Alassio International di marcia acquatica, con il seguitissimo e partecipato record nel 2019 del serpentone più lungo del mondo di partecipanti alla camminata dell’acqua e che quest’anno presenterà grandi novità, sia per gli atleti che per il pubblico partecipante.

Il 24 maggio appuntamento con 10anni di Tuna: open di traina costiera a cura del Tuna Club Riviera dei Fiori, che per il 10 ottobre rilancia con la 9ª edizione del Trofeo Big Game Marina di Alassio.

E ancora tanta pallavolo con il torneo Mimosa di minivolley (8 marzo) e con Pasqua con Noi (9-11 aprile); tennis con gli Open Caffè Vergnano (12-21 luglio) e Città di Alassio (20-30 ottobre) e basket con l’ormai tradizionale appuntamento con la Alassio Cup Over 40 (1-4 ottobre).

“Abbiamo voluto raccogliere le principali manifestazioni sportive – conclude Zucchinetti – in un calendario con il duplice scopo di organizzare gli eventi per meglio coordinarne l’organizzazione e lo sviluppo, ma anche nella consapevolezza del valore turistico di queste manifestazioni da sempre polo di attrazione non solo dei partecipanti, ma anche di chi raggiunge Alassio per seguire i numerosi eventi”.

 stampa sport

Roberta Zucchinetti ed Angelo Galtieri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.