IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, approvato il progetto per il parcheggio di via Pera: a breve il bando di gara foto

Dopo i pozzetti archeologici richiesti dalla soprintendenza approvato il primo stralcio funzionale ai fini dell'indizione della gara

Più informazioni su

Alassio. Potrebbero prendere il via nei prossimi mesi i lavori per il parcheggio di via Pera ad Alassio. La giunta ha infatti approvato il progetto finalizzato all’indizione della gara per l’affidamento dei lavori.

“Dopo gli interventi propedeutici alla realizzazione del progetto – spiega Franca Giannotta, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alassio – le verifiche archeologiche, ma anche gli incontri per la definizione del temporaneo spostamento al di sotto della ferrovia del mercato settimanale, ci stiamo preparando alla gara di appalto e alla conseguente assegnazione dei lavori per la realizzazione del nuovo parcheggio pubblico multipiano, e in particolare del piano terra e della copertura del piano interrato che aggiungerà oltre quaranta stalli rispetto a quelli esistenti”.

“Non solo, è finalmente stato approvato anche il progetto esecutivo complessivo – aggiunge Giannotta – che si sviluppa su tre lotti funzionali. Il primo lotto è già stato finanziato per 1 milione e 785 mila euro, quindi, esperita la gara, procederemo subito con l’assegnazione dei lavori. Per il secondo lotto confidiamo di individuare il finanziamento del Bilancio di Previsione che sarà presentato in consiglio comunale la prossima settimana”.

“I lavori procedono – conclude l’Assessore – le passeggiate, il pennello, l’abbattimento delle barriere architettoniche… sono felice di vedere come, quello che per molti era un libro dei sogni, il piano dei lavori pubblici, stia invece diventando realtà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.