IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vento a 100 km/h, Costa Smeralda aziona i thruster: onde danneggiano un pontile e due gozzi

Manovra necessaria per resistere alle raffiche. Nessuna persona ferita e danni contenuti

Più informazioni su

Savona. Oltre alla pioggia e alla furia del mare, a complicare la situazione nel porto di Savona ci ha pensato il vento. Raffiche fortissime (fino a 100 km/h – 50 nodi) hanno sferzato tutta la zona, costringendo Costa Smeralda ad azionare i thruster per resistere.

Costa Smeralda, le immagini della presentazione

Una manovra necessaria e di “routine” in situazioni di questo genere, ma la potenza sprigionata dalle eliche e dall’azione dei rimorchiatori ha dato origine ad alcune onde anomale, che hanno creato danni ad un pontile e a due gozzi nelle vicinanze.

Stando a quanto riferito, nonostante le due barche ormeggiate siano finite a fondo (hanno imbarcato acqua anche per via della pioggia incessante), i danni sarebbero comunque contenuti e si procederà al recupero di entrambe nei prossimi giorni. Operazioni facilitate dai bassi fondali.

Gozzo Costa Smeralda

Fortunatamente non si sono registrati danni a persone anche perchè in occasioni di manovre di questo genere scatta in automatico il divieto di accesso ai pontili proprio per evitare spiacevoli conseguenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.