IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tubo di metallo precipita a Varazze, Battelli (M5S): “Chieste ulteriori verifiche su viadotto Teiro” foto

Aspi aveva spiegato: "Si è trattato di una perdita di carico da parte di un mezzo pesante carico di barre per la posa del cemento"

Varazze. “Attenzionare il ponte per evitare ulteriori spiacevoli episodi”. E’ questa la richiesta che Sergio Battelli, deputato pentastellato e presidente della commissione per le politiche Ue della Camera, ha chiesto al ministero delle infrastrutture a seguito della caduta di un tubo di metallo dal viadotto Teiro a Varazze.

tubo viadotto

A seguito della denuncia del deputato, la direzione di tronco di Genova di Autostrade per l’Italia ha voluto fare chiarezza, specificando che il tubo in questione non si sarebbe “staccato” dal viadotto: “A seguito di verifiche congiunte con i Vigili del Fuoco – hanno spiegato da Aspi – è stato accertato che si è trattato di una perdita di carico da parte di un mezzo pesante carico di barre per la posa del cemento che viaggiava in direzione est”.

Il parlamentare ligure prende atto “delle verifiche fatte da Aspi e ringrazio i vigili del fuoco per essere prontamente intervenuti. La situazione però non cambia: da anni i cittadini lamentano numerose cadute di calcinacci, di materiali e di paurose vibrazioni a ogni passaggio di Tir sulla A10”.

Per questo motivo, Battelli ha “ho chiesto al ministero delle Infrastrutture di attenzionare il ponte al fine di evitare ulteriori spiacevoli episodi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.