IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autostrade, Toti contro tutti: “Basta polemiche, rimbocchiamoci le maniche”

Il presidente della Regione è intervenuto sul crollo in galleria a Masone

Più informazioni su

Regione. Anche il presidente di Regione Liguria, Giovanni Toti, è voluto intervenire sul pezzo di galleria che nel pomeriggio di ieri è crollato nel tratto di Masone.

Generica

E l’intervento è un invito a rimboccarsi le maniche e a cessare le polemiche: “Quanto accaduto ieri sera nella galleria di Masone è grave, molto grave, perché denota e trasmette un senso di insicurezza sulla nostra rete autostradale. Basta giocare: c’è bisogno che Società Autostrade metta in piedi un vero piano di ristrutturazione, monitoraggio e controllo su tutta la rete e lo faccia subito, con centinaia di milioni investiti e uno sforzo straordinario. C’è bisogno che il Governo torni a fare il Governo, controlli: abbiamo perso un anno e mezzo nella lite sulla concessione, si decida che cosa fare delle concessioni ma nel frattempo non si lasci gli italiani ostaggio di autostrade che devono necessariamente essere controllate con grande attenzione e hanno bisogno di un piano straordinario di investimenti. La Liguria c’è, la Liguria resiste: oggi il traffico, grazie anche alle misure che abbiamo deciso ieri in questa sede è tornato accettabile. E quindi nonostante le difficoltà dico: rimbocchiamoci tutti le maniche”.

Conclude Toti: “Smettiamo di fare polemica e ognuno cominci a fare davvero il suo mestiere. Basta ululare alla luna, basta litigare. Tutti facciano il loro: Società Autostrade investa i soldi che ha preso agli italiani e lo faccia immediatamente, il Governo torni a controllare (cosa che non fa da troppo tempo) e a gestire le concessioni di questo paese, poi decida legittimamente che cosa farne ma lo faccia da subito. Noi le maniche ce le siamo già rimboccate e per fortuna oggi la Liguria è di nuovo raggiungibile dalle sue autostrade e grazie al cielo, visto che siamo così belli e ospitali, anche piena di turisti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.