Teatro e recitazione, Borgio Verezzi premia i suoi "baronetti": cerimonia al Barone Rampante - IVG.it
Talenti

Teatro e recitazione, Borgio Verezzi premia i suoi “baronetti”: cerimonia al Barone Rampante

Premiazione lunedì 23 dicembre, alle ore 18.30

Borgio Verezzi, la compagnia del "Barone Rampante" compie 14 anni

Borgio Verezzi. Con il rilancio del Gassman e dopo il successo del Festival teatrale estivo, ora in giro per l’Italia e l’Europa, Borgio Verezzi si conferma “capitale” del teatro (e della recitazione).

Durante la consueta “festa degli auguri” di lunedì 23 dicembre, alle ore 18.30, presso la sede sociale del Barone Rampante di via Municipio a Borgio Verezzi, verranno consegnati, come ogni anno, “i baronetti” e le menzioni ai ragazzi che di sono distinti meritevolmente nei corsi tenuti dall’associazione nel 2019.

A seguire (ore 20.00 circa) una lezione aperta a tutti del Laboratorio di Recitazione “Una serata fuori” di H. Pinter, a cura di Manuel Zicarelli (Teatro Stabile di Genova).

Inoltre, quest’anno, per il Barone Rampante la soddisfazione di aver lanciato giovani attori che sono stati protagonisti del film “Io sono Vera”, girato proprio a Borgio Verezzi e nel ponente savonese.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.