Tutelare la spiaggia: tuffo in mare a Portovado per i Nuotatori del Tempo Avverso - IVG.it
Bagno notturno

Tutelare la spiaggia: tuffo in mare a Portovado per i Nuotatori del Tempo Avverso

“Speriamo che l’apertura della piattaforma Maersk, non cambi la caratteristica di questa spiaggia”

Vado Ligure. Sabato 30 novembre un gruppo di “Fritto misto del golfo”, appartenente all’associazione Nuotatori del Tempo Avverso (gruppo apolitico e apartitico), si è ritrovato per un bagno notturno nella spiaggetta di Portovado.

Diversi i temerari che hanno affrontato freddo e tempo proibitivo per il “tuffo fuori stagione”.

“Questi 100 metri di spiaggia sono l’esempio di convivenza in armonia tra pescatori, bagnanti e lavoratori portuali, hanno spiegato, – Speriamo che con la prossima apertura della piattaforma Maersk, non cambi la caratteristica di questa spiaggia particolare”.

leggi anche
Generica
In piazza
Savona, è il giorno delle “Sardine”: in migliaia pronte ad invadere la città
Le "Sardine" invadono Savona
Partecipazione
Savona, sulle note di “Bella Ciao” le Sardine invadono piazza del Brandale: “Siamo la nuova resistenza”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.