IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: la Legendarte vince anche il recupero e allunga solitaria risultati fotogallery

La Legendarte Finale guida il girone A della Serie D con quattro punti sulla inseguitrice più vicina. Decisivo il recupero infrasettimanale.

Genova. La Serie D della pallavolo femminile ligure è giunta all’ottava giornata: grazie al primo KO del Volley Genova Vgp, la Legendarte volley team Finale allunga solitaria in vetta alla classifica del girone A.

La capolista, infatti, si è imposta seccamente sulla Ap Design Alassio. In casa, capitan Caiazzo e compagne hanno lasciato pochissimo spazio alle ospiti, incassando tre punti che le proiettano già in fuga.

Il Volley Genova ha invece ceduto a Imperia. La Maurina Strescina di coach Luca Gallo ha subito allungato sul 2-0; il Volley Genova ha poi parzialmente recuperato, ma il quarto parziale è andato ancora alle imperiesi, che incassano così tre punti.

Al terzo posto si posiziona la Arredamenti Anfossi di Diano Marina. Coach Pontacolone e le sue ragazze della Riviera hanno vinto ad Arenzano in casa della Volare volley. Tre a uno il risultato.

Il derby del Savonese, che ha visto affrontarsi Iglina Albisola e Quiliano volley, è andato alle biancorosse. L’Iglina si è portata avnti 2-0, ma ha subito la rimonta. Il tie break è stato poi vinto da Quiliano, con un netto 15-10.

Il quadro della giornata regolare è stata completata da due vittorie casalinghe. La Normac, infatti, ha piegato per tre set a uno il Cogoleto volley, mentre la Virtus Sestri si è imposta tre a zero contro la Nuova san Camillo Imperia.

La settimana ha poi visto disputarsi alcune gare di recupero dei match rinviati per il maltempo. A Genova Sestri la Legendarte si è imposta per tre a zero contro la Virtus, mentre l’Iglina ha vinto in casa contro la Ap Design Alassio.

Nel nono turno ci sarà l’atteso scontro frontale. A Genova Sestri il Volley Genova riceverà la Legendarte, per cercare di rallentare o fermare la sua corsa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.