IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Vadese straripante contro un mai domo Murialdo; al Chittolina finisce 4-0 risultati

Due gol per tempo permettono ai locali di mantenere il passo del Mallare, schiantando i comunque coriacei ospiti

Vado Ligure. Allo stadio Ferruccio Chittolina  di Vado Ligure va in scena l’ultimo match della decima giornata del campionato di Seconda Categoria ligure (Girone B). Le protagoniste della sfida saranno la Vadese e il Murialdo, due squadre entrambe alla ricerca dei tre punti, ma in lotta per obiettivi totalmente diversi. I padroni di casa sono infatti chiamati a rispondere alla vittoria del Mallare, che alle 14:30 ha travolto 5-2 la Santa Cecilia portandosi a +4 proprio sui granata. Gli ospiti invece ricoprono l’ultima posizione in classifica e vorrebbero al più presto ottenere risultati utili per uscire dalla zona calda. Attenzione quindi a dare per scontato l’esito del match, che si prospetta appassionante e ricco di colpi di emozioni.

Per chiudere al meglio il 2019 mister Saltarelli manda in campo Provato, Enzi, Pulina, Cirio, Suetta, Paladin, Montalto, Marchi, Tona, Giannone (cap.) e Enrile 

In panchina sono presenti Ceraolo, Venneri, Ferro, Rebottaro, Mandaliti, Cavalleri, Manzani e Quaglia

I valbormidesi allenati da Fabio Macchia con Giribone, Santero (cap.), Pontoglio, Pastorino, Rapisarda, Sismondi, Sow, Ferraro, Abubakar, Di Gregorio e Oddone

Pronti a subentrare ci sono Odella, Castello, Barlocco e Pregliasco

L’arbitro del match è il signor Mehmet Akif Kartal della sezione di Imperia

Il direttore di gara fischia il calcio d’inizio e la partita vede subito la Vadese in proiezione offensiva

Al 1’, pronti via e il difensore ospite stende Enzi, che resta a terra preoccupando tutto lo stadio

Dopo circa 5/6 minuti di interruzione riprende la sfida, con lo sfortunato terzino dei locali costretto ad uscire per infortunio (che sembrerebbe essere al ginocchio)

Al 7’ entra Venneri al suo posto

Al 9’ riprende la partita ed è subito la Vadese a rendersi pericolosa, con Tona che apre troppo il piattone e non riesce a trovare il gol

Al 12’ si fa vedere anche il Murialdo con Oddone, che da lontanissimo sfiora il palo alla destra di Provato

Al 15’ si sblocca il risultato: l’estremo difensore dei padroni di casa rinvia, un difensore manca l’intervento e Tona solo davanti al portiere non sbaglia: 1-0 Vadese!

Al 17’ sono ancora gli uomini di Saltarelli a divertire e divertirsi. Uno scatenato Tona prova il diagonale e colpisce il palo, ma il pallone termine sui piedi di Montalto che deve solo spingerla dentro: 2-0 Vadese!

Al 19’ gli ospiti provano a reagire con Abubakar, ma la sua conclusione viene rimpallata dalla difesa granata

Al 27’ i locali cercano di abbassare i ritmi, non rinunciando però ad attaccare: ancora Tona prova a incrociare, ma questa volta il pallone si spegne sul fondo

Al 29’ torna a farsi vedere anche il Murialdo, con Santero che dalla distanza non riesce però ad inquadrare lo specchio della porta

Al 34’ Oddone prova a suonare la carica per i suoi, ma Provato gli sbatte la porta in faccia con un super intervento

Al 35’ ancora ospiti pericolosi con Abubakar, ma l’estremo difensore avversario fa ancora buona guardia costringendolo all’errore

Al 38’ il Murialdo conferma l’ottimo momento con un altro strappo di Oddone: il suo tiro questa volta viene smorzato e poi controllato da un attento Provato

Al 41’ grande occasione per la Vadese, che torna a rendersi pericolosa con il colpo di testa di Montalto che scheggia il palo alla sinistra di Giribone

Il direttore di gara comanda sette minuti di recupero (causati dalla lunga interruzione all’inizio del match)

Al 47’ nuovamente Montalto semina il panico nella difesa avversaria, ma questa volta non trova altro che l’esterno della rete

Al 49’ Marchi ci prova dal limite dell’area, ma la sua conclusione termina alta

Finisce così 2-0 un primo tempo divertente, che ha visto prevalere i locali come da pronostico, anche se gli ospiti sono riusciti a creare diversi pericoli alla porta difesa da Provato.

Inizia adesso (18:39) la seconda frazione con subito una girandola di cambi da parte dei due mister. Macchia manda in campo Pregliasco al posto di Ferraro. Saltarelli invece sostituisce Paladin ed Enrile con Ferro e Rebottaro

Al 3’ Vadese ancora in avanti e pericolosa con il colpo di testa di Marchi, ma il pallone termina a lato

Al 6’ prova ad accorciare il Murialdo con il siluro dalla distanza di Pregliasco, ma il pallone termina alto

All’8’ nuovamente ospiti pericolosi con un lanciatissimo Oddone che tenta lo scavetto, sfiorando l’incrocio dei pali

Al 10’ Giribone dimostra delle difficoltà in presa su un cross velenoso, ma alla fine il portiere blocca in due tempi

Al 12’ Saltarelli sostituisce il numero 13 Venneri con il numero 19 Quaglia

Al 14’ grande occasione per Montalto, ma il 7 dei locali si fa respingere la conclusione dall’estremo difensore avversario. Arriva poi Tona, che però non riesce a trovare la via della rete

Al 16’ Giribone è costretto agli straordinari sul tiro piazzato di Tona, con il portiere del Murialdo che compie un super intervento

Al 18’ altro sussulto di un match intensissimo: il solito Oddone si mette in proprio e prova il tiro-cross, con il pallone che scheggia il palo interno e viene successivamente bloccato da Provato

Al 24’ altro cambio tra le file dei padroni di casa: dentro Manzani e fuori Tona (autore del gol)

Al 26’ un imprendibile Montalto si incunea in area di rigore e prova il tiro, ma il pallone si spegne sull’esterno della rete

Al 28’ un presente Murialdo ci prova con Di Gregorio direttamente da calcio di punizione: Provato blocca senza problemi

Al 30’ la Vadese grazie al colpo di testa in tuffo di Manzani trova il 3-0, ma l’arbitro annulla tutto per posizione di fuorigioco

Al 32’ Manzani si presenta a tu per tu con Giribone, che si conferma in stato di grazia salvando ancora una volta la sua squadra

Al 34’ mister Macchia decide di mandare in campo Barlocco facendo uscire dal campo uno stremato Abubakar

Al 36’ l’urlo di Manzani viene ancora strozzato dal direttore di gara: Pulina crossa e lui finalizza, ma l’arbitro annulla nuovamente il gol per fuorigioco

Al 37’ il solito Manzani da fuori cerca di arrotondare il punteggio, ma questa volta la sua conclusione termina alta

Al 39’ Giribone in uscita si scontra con un suo compagno spalancando la strada a un Montalto in agguato. Il numero 7 scarta anche un difensore e deposita il pallone in rete: 3-0 Vadese!

Al 44’ c’è gloria anche per Rebottaro, che si mette in proprio sfondando la rete: 4-0 Vadese!

L’arbitro comanda 2 minuti di recupero

Al 46’ Montalto cerca la tripletta personale, ma Giribone con un riflesso felino si avventa sul pallone

Al 47’ Oddone calcia forte, ma Provato nega agli ospiti la rete della bandiera

Termina così 4-0 una partita scoppiettante, che ha visto i locali prevalere in modo netto sulla squadra allenata da Macchia, che però è comunque riuscita a tenere testa agli avversari per diversi tratti di gara. Saltarelli e i suoi tallonano così il Mallare, tornando a -1 dalla testa della classifica. Il Murialdo può invece sperare in un 2020 migliore. La prestazione odierna, nonostante il bugiardo passivo, è stata comunque convincente, fattore che può dare fiducia ai valdormidesi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.