IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: San Filippo in quarta posizione, Borgio Verezzi rimontato e battuto risultati

La Villanovese cade sotto i colpi di bomber Daddi

Albenga. Cinque vittorie casalinghe e un successo esterno nell’ottava giornata del girone A di Seconda Categoria; non ci sono stati pareggi.

Tre le squadre in vetta, a quota 16 punti: Oneglia, Atletico Argentina e Cervo; quest’ultimo, però, ha giocato una partita in più.

L’Oneglia si è imposto per 5 a 3 sul campo del Riva Ligure. Per i vincitori doppietta di Salvatore Bella e singole reti di Alloisio, Gagliano e Vassallo; agli amaranto non è bastata la tripletta di Filardo.

Rispetto agli imperiesi segna meno l’Atletico Argentina, che però vanta la difesa meno battuta del girone. I rossoneri hanno sconfitto per 3-0 la Villanovese. Tutte e tre le reti portano la firma del neo arrivato Daddi.

Sedici punti nelle ultime sei partite: prosegue il periodo di grazia del Cervo, che ha prevalso sulla Carlin’s Boys “B” per 2-0. Un gol per tempo per i gialloneri, realizzati da Vinai e Tinkiano.

Un’altra squadra in buona forma è la San Filippo Neri che, conquistando 7 punti nelle ultime tre gare, si è isolata in quarta posizione. Nella partita giocata al Riva di Albenga che ha chiuso il programma della giornata, i giallorossi hanno sconfitto per 4-1 il Santo Stefano. Nel primo al gol di Giampà ha replicato Lupico; nella ripresa i padroni di casa si sono assicurati il successo con le reti di Principato, Calcagno (nella foto) e Munì su rigore.

Passo falso del Borgio Verezzi, clamoroso per come è maturato. I rossoblù, nel primo quarto d’ora, si sono portati in vantaggio 3 a 0 sul campo del San Bartolomeo, con reti di Patitucci dal dischetto, Ottina e Gentile. Ma i locali non si sono dati per vinti e, nel secondo tempo, hanno ribaltato il risultato: a segno due volte Marco Iannolo ed una ciascuno Gjerga e Solomchenko per il 4-3 finale.

Terza sconfitta in campionato per il Borgio Verezzi, terza anche per l’Academy Albissola. I biancazzurri, precipitati al settimo posto in classifica, hanno ceduto 3-2 alla Virtus Sanremo. I matuziani si sono portati sul doppio vantaggio con i gol di Tourè e Koroma; Giberti con una doppietta ha ristabilito la parità, ma nel finale di gara Koroma ha siglato la rete della vittoria dei locali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.