IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Mallare a più uno sulla Vadese, in terza posizione c’è il Dego risultati fotogallery

Torna a vincere il Calizzano. Terminano in parità Murialdo-Plodio e Nolese-Priamar

Noli. Mallare e Vadese davanti a tutte; solamente il Dego, seppur già distanziato, sembra poter provare a tenere il passo. Dopo 8 giornate completate, con 14 ancora da disputare, il girone B di Seconda Categoria sembra destinato a vivere un testa a testa per l’unico posto che darà diritto alla promozione diretta in Prima.

Il Mallare ha conservato il primato imponendosi nella partita che ha chiuso il programma di domenica 15 dicembre, disputata al Corrent di Carcare. I rossoblù hanno battuto per 3 a 2 un Pallare tenace, capace per due volte di ristabilire la parità, prima di arrendersi definitivamente ai lupi. Vallone su rigore ha portato in vantaggio gli ospiti; gli ha risposto Maistrello. La formazione di mister Massimiliano Ghione è tornata avanti ancora con un gol di Vallone, per i biancoblù ha pareggiato Morando: 2-2 al riposo. Nelle fasi centrali del secondo tempo Briano ha segnato la rete che ha dato al Mallare il sesto successo stagionale.

La replica della Vadese è arrivata sul campo della Rocchettese. La squadra condotta da Tony Saltarelli ha prevalso per 3 a 0 con due segnature firmate da Macagno ed una ad opera di Cirio. I granatazzurri tornano così al successo dopo un’astinenza di tre partite, tra campionato e coppa.

Sta attraversando un periodo di gran forma il Dego, che ha ottenuto quattro vittorie di fila. I biancoblù, per la prima volta in questo campionato, hanno mantenuto inviolata la propria porta, difesa da Pelle. Al Faraggiana l’undici guidato da Mirco Bagnasco ha avuto ragione della Santa Cecilia col risultato di 1 a 0, frutto di un calcio di rigore trasformato da Paolo Mozzone sul finire del primo tempo.

Al Calizzano la vittoria mancava da quattro giornate. I giallorossi sono tornati ad assaporare la gioia dei tre punti regolando di misura il Sassello. La compagine di mister Alessio Ponte ha avuto la meglio sui biancoblù per 3-2. Ospiti in vantaggio per primi con Laiolo; poi il Calizzano ha ribaltato il risultato con le reti di Buscaglia, Loi e Persano. Nel recupero Danilo Rebagliati ha ridotto il passivo.

Gli altri due confronti sono terminati in parità. Il Priamar si mantiene in zona playoff, quarto in classifica. I savonesi sono andati all’intervallo in vantaggio di un gol sul terreno della Nolese, segnato da Cesari. Nella ripresa, però, i biancorossi hanno fissato il punteggio sull’1 a 1 con una rete di Bordone.

Murialdo e Plodio, insieme al Pallare, sono le squadre che hanno ottenuto il maggior numero di pareggi in questo girone: quattro. Il loro scontro diretto è finito con 2 segnature per parte. Tutto nel primo tempo: i biancoblù allenati da Dario Roso si sono portati avanti di due reti, realizzate da Bastoni e Ntensibe; la formazione di mister Fabio Macchia non si è data per vinta ed ha riacciuffato il pari con i gol di Oddone su rigore e Sismondi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.