Girone b

Seconda Categoria: il Sassello ferma la Vadese, Mallare a 2 punti dalla vetta fotogallery risultati

Terza vittoria consecutiva per Dego e Priamar

Sassello. Dopo la prima sconfitta in campionato, la Vadese ha conosciuto il primo pareggio. Gli azzurrogranata, che peraltro erano reduci da positivo pari in coppa con l’Oneglia, hanno impattato 1 a 1 sul campo del Sassello.

I biancoblù allenati da Antonio Valicenti sono passati in vantaggio per primi con un gol di Danilo Rebagliati nel primo tempo. Nella ripresa Mandaliti su calcio di rigore ha pareggiato i conti. I vadesi hanno chiuso la gara in nove, per le espulsioni di Quaglia e Giacchino.

La formazione allenata da Tony Saltarelli mantiene la vetta con 2 punti di vantaggio sul Mallare, che però ha giocato una partita in meno. I lupi, unica squadra ancora imbattuta del girone, hanno centrato la quarta vittoria battendo 2-1 il Calizzano. La formazione di mister Massimiliano Ghione ha colpito nel primo tempo con Esposito e Mauro Gennarelli; nel secondo tempo i giallorossi hanno accorciato con Ettore Rasetto.

Sale in terza posizione il Dego, che ha conquistato la terza vittoria di fila, tutte ottenute segnando 3 reti. I biancoblù hanno regolato la Nolese grazie ad una tripletta messa a segno nel primo tempo da Paolo Mozzone, autore di un gol su rigore. Un penalty lo ha parato il portiere locale Pelle, che poi ha subito la rete di Gualerzi nella ripresa per il definitivo 3-1. I biancorossi hanno finito in nove per i cartellini rossi a Fiorito e Mombrini.

La quarta piazza è occupata dal Priamar, che dopo un avvio di campionato stentato ha infilato tre successi consecutivi. L’ultimo, il più netto, è stato ottenuto con un 5-1 ai danni del Murialdo. Le segnature di Velez Romero e Cerato hanno portato i rossoblù sul doppio vantaggio; Pregliasco ha accorciato, poi nella ripressa, complice anche un’espulsione tra gli ospiti, i savonesi hanno dilagato con le reti di Andriello, Costa e Bianco.

Torna a vincere la Rocchettese, espugnando il campo del Plodio per 1 a 0. L’undici guidato da Mario Croci ha conquistato i 3 punti grazie ad una rete segnata nel finale di gara da Romero. Pochi istanti prima i biancoblù erano rimasti in dieci per un’espulsione.

Al Faraggiana di Albissola si sono contate ben otto reti. La Santa Cecilia ha battuto il Pallare per 6-2, in una partuta equilibrata solo fino al termine della prima frazione, conclusa sul 2-2. Per i vincitori a segno Pellizzari e Mandara due volte ciascuno, Daniel Ormenisan e Camara; per i valbormidesi gol di Vigliero e Bignoli.

leggi anche
Uu
8ª giornata
Seconda Categoria: una super Santa Cecilia travolge il Pallare; al Faraggiana finisce 6-2

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.