IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sbarcano i primi crocieristi di Costa Smeralda: promosse accoglienza, pulizia, i tour e il Colosseo foto

Le impressioni dei passeggeri protagonisti della crociera inaugurale

Più informazioni su

Savona. “Il punteggio è sicuramente alto”. A dirlo è uno dei tantissimi crocieristi sbarcati ieri dalla Costa Smeralda, la nuova ammiraglia del gruppo e prima nave alimentata a LNG. Presentata ufficialmente lo scorso 20 dicembre, era partita per la crociera inaugurale sabato scorso: ieri dunque sono sbarcati i passeggeri ritrovatisi a vivere il primo vero viaggio della Smeralda.

Un vero e proprio “regalo” fatto dalla sorte: nessuno di loro infatti aveva acquistato la crociera inaugurale, preferendo puntare su quella “di Natale”. La nave infatti avrebbe dovuto arrivare sotto la Torretta già il 3 novembre. Un ritardo però nella consegna da parte dei cantieri finlandesi ha obbligato Costa a rivedere i piani, slittando di un mese e mezzo il “debutto” della Smeralda: e così è toccato ai passeggeri sbarcati ieri “testare” per primi i nuovi servizi della nave più grande di Costa Crociere.

Generica

I giudizi sono variegati, ma sostanzialmente tutti positivi. “Ci siamo trovati benissimo – racconta una coppia sarda – Gli spettacoli erano divertenti e il personale è stato squisito”. Un altro passeggero punta l’attenzione su accoglienza e pulizia, settori per i quali “il punteggio è sicuramente alto”. Anche se la cosa più gradita nel suo caso sono stati i tour: “Bellissimi e ben organizzati, con delle buone guide. Siamo contentissimi in particolare del tour di Roma: una guida estremamente gentile e preparato, che ci mette del suo”.

Certo, come in ogni “debutto” qualcosa da registrare c’è: in questo caso la “esplorabilità” di una nave gigantesca che, per dimensioni, ha pochi eguali al mondo. “Non siamo riusciti a vederla tutta” confida una coppia. “In effetti c’è da perdersi – ammette una donna – però il Colosseo è bellissimo. E una volta arrivati lì si riesce ad orientarsi”.

Smeralda promossa, insomma. Già ieri la nave è ripartita per un altro “giro”: l’itinerario, che si ripeterà sino al 16 maggio 2020, toccherà Marsiglia (domenica), Barcellona (lunedì), Palma di Maiorca (martedì), Civitavecchia (giovedì) e La Spezia (venerdì).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.