IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La foto dei Lettori di IVG.it

Savona, quando anche gli annaffiatoi del cimitero finiscono “sotto chiave”

Adottato un meccanismo identico a quello dei carrelli dei supermercati

Più informazioni su

Savona. Annaffiatoi “sotto chiave” al cimitero di Zinola. L’immagine curiosa è comparsa sul gruppo Facebook “Savona Scomparsa”.

La foto ritrae alcuni annaffiatoi di plastica “incatenati” con un meccanismo identico a quello dei carrelli della spesa: per utilizzarli serve una moneta a mo’ di cauzione, che viene restituita quando l’annaffiatoio viene come riportato al proprio posto.

“Siamo arrivati a questo…” commenta sconsolato l’autore della foto. E si apre il dibattito, tra chi ipotizza un tentativo di evitare furti (“ma 1 euro è comunque meno di quanto costerebbero in negozio…” fa notare qualcuno) e chi invece la volontà di costringere gli utenti a riportarli al loro posto senza abbandonarli in giro per il camposanto. Mentre qualcuno fa notare che “a Ventimiglia è così da tempo” e altri invocano soluzioni simili nel loro Comune: “A Noli cercare un annaffiatoio è come cercare un ago in un pagliaio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.