IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, furto in piazza Sisto: rubato il defibrillatore posizionato dalla Croce Bianca

Era stato posizionato dalla Croce Bianca di Savona

Savona. Un furto vero e proprio, oppure un atto vandalico o una goliardata davvero di cattivo gusto.

E’ successo questa notte in piazza Sisto a Savona, dove ignoti hanno danneggiato la struttura e portato via il defibrillatore posizionato nella centrale zona savonese da utilizzare in caso di emergenze sanitarie.

Il defibrillatore era stato curato e collocato dalla Croce Bianca di Savona, vicino all’edicola.

L’episodio è stato denunciato e ora le forze dell’ordine stanno indagando per risalire ai responsabili. L’ausilio delle telecamere potrà aiutare a scoprire l’autore o gli autori del furto.

Ecco il post della Croce Bianca di Savona: “Questa è una delle tante postazioni che, grazie al progetto Salvaterra, noi insieme alla Croce Verde abbiamo posizionato nelle nostre città; immaginate quanto possa essere utile avere un defibrillatore a portata di mano in caso di necessità”.

“Questa notte qualcuno ha deciso che era una buona idea rompere il vetro e rubare il tutto lasciando la postazione priva di Dae. Vi chiediamo gentilmente se qualcuno avesse visto qualcosa di mettersi in contatto con noi” concludono dalla pubblica assistenza savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.