IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona Fbc, saldato il debito con l’Agenzia delle entrate

I biancoblù potranno proseguire l'attività: domenica partirà il girone di ritorno. Vicino ai saluti il difensore Alessandro Castellana

Più informazioni su

Savona. Scadenza rispettata. Il Savona Fbc era chiamato a presentare oggi il pagamento dei 175mila euro di debiti pregressi all’Agenzia delle entrate. Il versamento, in principio, era da compiere entro il 29 novembre; ma a seguito delle dimissioni di Patrassi, con conseguente nomina di un nuovo consiglio di amministrazione, è stata concessa alla proprietà una proroga di trenta giorni.

La società del presidente Sergio Sgubin ha inviato tutta la documentazione richiesta relativa alla rateizzazione del debito. Secondo quanto riferito dall’assessore comunale allo sport Maurizio Scaramuzza, giovedì 2 gennaio, al rientro del dirigente e alla ripresa dei lavori dell’ufficio sport, verrà effettuato un controllo formale, ma la documentazione appare tutta in regola.

Il Savona, quindi, prosegue regolarmente nella sua attività e tornerà in campo domenica 5 gennaio, al Bacigalupo, per affrontare il Seravezza Pozzi nella partita valevole per la prima giornata del girone di ritorno.

I biancoblù sabato avrebbero dovuto affrontare in un’amichevole i concittadini dello Speranza, ma la partita è stata annullata per problematiche sorte all’ultimo minuto.

Sul fronte mercato pare ormai certo l’addio del difensore Alessandro Castellana: andrà al Piacenza, in Serie C.

Questo il comunicato della società: “Oggi l’assemblea del Savona Fbc, riunitasi a Milano, ha approvato il bilancio al 30 giugno 2019 come programmato. Si è inoltre ottemperato alle comunicazioni formali con il Comune di Savona conseguentemente alla regolarizzazione di impegno con richiesta di rateazione all’Agenzia delle entrate, e finalizzata alla continuità di utilizzo convenzionale dello stadio Valerio Bacigalupo. Adesso la concentrazione della società è sul girone di ritorno e sulla stabilizzazione della squadra, sotto la guida del mister Luciano De Paola e del direttore sportivo Cristian Papa. Vi sarà un lavoro non facile per il mantenimento degli impegni e delle pendenze pregresse, mediante un rinnovato piano aziendale. Si coglie l’occasione per augurare a tutti un buon 2020”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.