IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riutilizzo acqua piovana con cisterne per nuove abitazioni: due emendamenti del Pd al bilancio regionale

Il consigliere Barbagallo: "Un sistema ecologico per non sprecare acqua e poterla riutilizzare per usi domestici"

Liguria. Apertura importante, oggi in Consiglio regionale, da parte dell’assessore Scajola in merito alle misure per il reimpiego razionale delle risorse idriche, attraverso la raccolta dell’acqua piovana nei caseggiati.

“Come partito Democratico abbiamo presentato, in aula, due emendamenti al bilancio regionale per chiedere, in sostanza, che chi realizza nuove abitazioni (o ne ristruttura di vecchie) debba dotarle di apposite cisterne per la raccolta dell’acqua piovana – afferma Giovanni Barbagallo, consigliere regionale del Pd ligure -. Un sistema ecologico per non sprecare acqua e poterla riutilizzare per usi domestici (previa approvazione dell’Asl), ma anche per irrigare aree verdi pubbliche e private e alimentare reti antincendio e autolavaggi. Oltre a questo, poi, la raccolta dell’acqua piovana rappresenta anche una buona pratica per la prevenzione del dissesto idrogeologico”.

“Gli emendamenti non sono stati approvati, ma l’assessore ci ha chiesto di ritirarli per poter discutere più approfonditamente la questione in Commissione. Un’apertura a cui guardiamo con favore e che confidiamo porterà alla realizzazione di questi obiettivi importanti dal punto di vista ambientale. Naturalmente vigileremo che la questione venga affrontata al più presto” conclude il consigliere Dem.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.