IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria, rimonta del Millesimo, Andora battuto 3 a 1 risultati foto

Vantaggio di Paterno, ma un'autorete, Rovere e Negro L. non lasciano scampo ai ragazzi di Ghigliazza

Primo tempo povero di emozioni con il gioco che ristagna a centrocampo. Il Millesimo diventa padrone del possesso palla, ma l’Andora è ordinata e chiude bene gli spazi. L’occasione migliore della frazione arriva nel recupero per merito di Spinelli che serve un cross perfetto, ma Battuello non ci arriva di un soffio.

La partita si anima nella ripresa. È il 58’ quando Paterno riceve l’assist di Grande e dal limite spara un bolide ad incrociare. Il vantaggio degli ospiti sveglia i leoni giallorossi, che trovano il meritato pari 11 minuti più tardi grazie alla punizione di Morielli deviata in rete da Tamborino. L’1 a 1 non basta al Millesimo che al 77’ raddoppia: bell’azione corale dei locali che sembra concludersi con il diagonale del subentrato Roveta, ma la sfera si stampa sul palo e arriva a Rovere che può appoggiare in rete. Ancora 10 giri di lancetta e il Millesimo si mette a distanza di sicurezza grazie all’eurogol del neo entrato Lorenzo Negro, a cui bastano 7’ per segnare direttamente da calcio d’angolo: il pallone colpisce il secondo palo prima di infilarsi tra le maglie della rete.

Ritrovano così il sorriso i ragazzi di Peirone dopo la manita subita dallo Speranza. Di nuovo buio invece per l’Andora che, dopo un periodo di siccità di tre punti, non riesce a replicare la vittoria conquistata la scorsa domenica con il Carlin’s Boys.

MILLESIMO – ANDORA 3-1 (58′ Paterno, 69′ Tamborino aut., 77′ Rovere, 87′ Negro L.)

50′ Triplice fischio!

48′ Che occasione sprecata! Spinelli fa tutto bene, salta Duberti in uscita e si trova a porta sguarnita, ma il suo destro è troppo debole e un difensore riesce a deviarlo

45′ Prova a rientrare in partita l’Andora, corner di Garassino in porta, Santin respinge, Grande cerca il tap-in dal limite ma non centra lo specchio

44′ Ultimo cambio per il Millesimo: esce un acciaccato Morielli per Gallo

42′ GOOOOOOOOOL! Eurogol di Lorenzo Negro che segna direttamente da calcio d’angolo, palo interno e palla in rete 

41′ Altra sostituzione per il Millesimo, Saviozzi rileva Arena

39′ Lancio in profondità per il neo entrato Negro L. che si trova a tu per tu con Duberti, che scivola ma si rialza e devia il pallone

35′ Cambio anche tra le fila giallorosse, Rovere, autore del raddoppio, lascia spazio a Negro L.

33′ Dopo la rimonta, risponde subito Ghigliazza, fuori Bogliolo per Proglio

32′ GOOOOOOOL! Azione in velocità del Millesimo conclusa dal pallonetto di Roveta che si stampa sul palo, tap-in vincente di Rovere

24′ GOOOOOOOOL! Punizione dai 25 metri di Morielli, deviazione di Tamborino che beffa l’incolpevole Duberti

17′ Corner dalla sinistra di Garassino, l’incornata di Calandrino, che finisce sul fondo

16′ Subito il gol, mister Peirone corre ai ripari: fuori Ferri e De Madre, dentro Negro F. e Roveta

13′ GOOOOOOOOOL! Paterno riceve palla al limite da Grande e di prima intenzione fa partire un missile che si spegne alla spalle di Santin

5′ Il primo squillo è degli ospiti, cross dalla sinistra di Grande, Bogliono calcia di prima intenzione sul fondo

1′ Al via la ripresa!

SECONDO TEMPO

 

46′ Finisce il primo tempo

45′ Occasionissima per l’Andora: incursione sulla destra di Spinelli che serve in area un cross perfetto, Battuello non ci arriva di un soffio, l’azione continua scambio al limite tra Scaglione e Paterno, il suo destro esce di poco

34′ Punizione dalla destra di Rovere, un rimbalzo inganna Duberti che in qualche modo riesce a deviare in area, la difesa spazza, sulla respinta ancora Raimondo, ma spara alle stelle. Ora è il Millesimo ad avere le redini del gioco

30′ Partita combattuta a centrocampo con grande agonismo, ma poche emozioni

18′ Recupero sulla propria trequarti di Protelli che lancia Ciravegna che salta due avversari e al limite serve Arena, sulla sua conclusione arriva Duberti

10′ Punizione di Garassino dalla destra, tocco di Battuello che favorisce la rovesciata di Spinelli, Santin blocca sicuro

6′ Verticalizzazione per Paterno che tenta il tiro, di poco a lato

1′ Partiti!

Carcare Buonasera cari lettori di Ivg.it, arriva l’occasione di rialzare la testa per il Millesimo che, dopo la dura sconfitta per 5 a 0 ad opera dello Speranza, vuole subito ritornare a vincere. Ma non sarà facile, perché al Corrent farà visita l’affamato Andora che dopo un avvio non dei migliori ha ritrovato il sorriso lo scorso turno con il Carlin’s Boys, superato con un secco 3 a 0. Otto i punti conquistati dai biancoblu, nove invece quelli del Millesimo che ha però una giornata da recuperare. Si prospetta una sfida ricca di emozioni.

FORMAZIONI

MILLESIMO: Santin, Bove, Ferri, Protelli, Franco, Sismondi, Morielli, Arena, De Madre, Ciravegna, Rovere. A disp.: Rabellino, Ferraro, Bertuzzo, Negro F., Gallo, Saviozzi, Negro L., Roveta, Raimondo. All. Peirone

ANDORA: Duberti, Tamborino, Grande, Carattini, Calandrino, Garassino, Spinelli, Scaglione, Battuello, Bogliolo, Paterno. A disp: Loiacono, Di Salvo, Guidi, Aramini S., Ruggiero, Aramini R., Bianco, Proglio, Settami. All. Ghigliazza

ARBITRO: Simone Germano di Imperia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.