IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presepe vivente di Roccavignale, ecco i 7 bambini che si alterneranno nel ruolo di Gesù Bambino

Come ogni anno, si svolgerà nelle serate di domenica 22, lunedì 23 e martedì 24 dicembre

Roccavignale. Salgono a 7 i bambini che quest’anno si alterneranno nel ruolo di Gesù Bambino al Presepe Vivente di Roccavignale che come ogni anno si svolgerà nelle serate di domenica 22, lunedì 23 e martedì 24 dicembre, con apertura del borgo di Strada a partire dalle 19,30.

Ai 6 bambini che già erano stati scelti per il ruolo centrale della Sacra Rappresentazione, si è aggiunta Matilde Boglio, che darà il volto a Gesù nel Presepe durante la prima serata, domenica 22.

Matilde si va ad aggiungere a Elide Bertone, Giulia Cagnasso, Martino Ferraro, Samuele Gallo, Tommaso Sevega e Matthias Roberto Tirano, i cui genitori avevano preso accordi con la Pro Loco, che organizza il Presepe, per farli partecipare.

Altra novità: tra i figuranti ci saranno anche gli studenti del Gruppo Teatrale del Liceo Calasanzio di Carcare, i quali coadiuvati dalla professoressa Graziana Pastorino, daranno vita a una nuova scena del Presepe, quella di Gelindo, il primo pastore che arrivò alla capanna di Gesù. Gelindo sarà interpretato da Giampiero Rubino, tra gli inventori del Presepe. Un grande ritorno, il suo. La nuova scena verrà recitata in dialetto e sarà inserita nella narrazione subito dopo il rifiuto dell’oste.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.