IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Porto Savona-Vado, approvato emendamento da 2 mln di euro

La proposta dalla parlamentare di Italia Viva Raffaella Paita

Liguria. “Un importante emendamento alla legge di bilancio 2020 in discussione in Parlamento è stato proposto dall’esponente ligure di Italia Viva, Raffaella Paita, e successivamente approvato in Senato, a beneficio del sistema portuale di Savona e Vado Ligure”.

L’annuncio dalla rete dei comitati di Italia Viva della provincia di Savona.

“Si tratta di un incremento di 2 milioni di euro ai fondi già destinati per il sistema genovese dopo il crollo del Viadotto Morandi, da destinare al soggetto fornitore di lavoro temporaneo nei porti di Savona e Vado per le minori giornate di lavoro, riconducibili alle mutate condizioni del porto di Genova.

“Si tratta di una previsione che rientra nel complesso di misure adottate per alleviare i pesanti effetti economici sofferti dalla Liguria a seguito del crollo e a cui tenevamo
molto, tanto da sollecitarne l’approvazione anche al Senato” ha spiegato Raffaella Paita, capogruppo di Italia Viva in Commissione Trasporti alla Camera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.