IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, il sindaco De Vincenzi lancia il piano delle opere pubbliche: “Oltre 1,5 mln di euro per interventi sul territorio” foto

"Piano importante per la comunità pietrese e stiamo intervenendo in somma urgenza per i danni del maltempo: 900 mila euro"

Pietra Ligure. Dopo la fase di cura e manutenzione del territorio, parte quella delle opere pubbliche. Il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi ha parlato degli interventi in corso e quelli che saranno messi in atto nel corso del 2020, per un totale di oltre 1,5 mln di euro di lavori.

passeggiata pietra

In primis il via da gennaio al primo lotto del restyling della passeggiata a mare nella zona a monte, per un importo di 490 mila euro: “Opera indispensabile per la nostra cittadina e prioritaria: l’abbattimento delle palme è una immagine da cambiare, senza contare che sarà realizzata una nuova pavimentazione e illuminazione pubblica” ha detto De Vincenzi. Un secondo lotto è previsto per il 2021, dal costo di 120 mila euro.

Passando al centro storico, la giunta comunale pietrese ha deliberato l’intrevento in via della Libertà, con il rifacimento dei sottoservizi e l’abbattimento delle barriere architettoniche, 164 mila euro.

E ancora il rifacimento del manto artficiale in erba del campo sportivo, opera da 300 mila euro e intervento atteso dal Pietra Calcio.

Inoltre, per arrivare ad una modifica della viabilità nell’area della chiesa del Soccorso, al centro di non poche polemiche e disagi nella passata amministrazione, procede l’allargamento della via sovrastante l’area che dovrebbe essere pedonalizzata, ovvero via Maglio, per un importo di 114 mila euro. Così facendo si potrà dare ossigeno e sicurezza alla mobilità della zona.

Sempre in via Soccorso sono previsti interventi di adeguamento nella residenza protetta per anziani “Santo Spirito”, due lotti di lavori: il primo per il nuovo ascensore della struttura pietrese, il secondo per la climatizzazione: “Una promessa mantenuta per far star meglio i nostri anziani” ha sottolineato il primo cittadino pietrese.

“Solo dopo pochi mesi di insediamento di questa amministrazione siamo riusciti a varare un pacchetto di opere pubbliche davvero importanti e significative per la nostra cittadina” ha aggiunto De Vincenzi.

E queste si aggiunge lo stanziamento di 500 mila euro per la diga soffolta, con l’azione di ripristino e funzionalità dell’infrastruttura danneggiata dalle precedenti mareggiate e indispensabile per la protezione del litorale pietrese.

Il sindaco si è poi soffermato, sempre in tema di opere pubbliche, dei danni provocati dall’ultima ondata di maltempo che ha duramente colpito tutto il territorio savonese: “Da una prima stima abbiamo almeno 900 mila euro di danni: passeggiata a ponente e la frana in località Castagnabanca sono sicuramente le priorità, tuttavia criticità persistono in altre zone del nostro territorio a seguito del dissesto idrogeologico e stiamo operando per interventi di somma urgenza: da questo punto di vista massima attenzione alle parti di litorale danneggiate” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.