Studio

Piano Eliminazione Barriere Architettoniche a Finale, Frascherelli: “Finanziato incarico per realizzarlo”

“Investimento da 18 mila euro uno studio che si concentrerà inizialmente sugli edifici pubblici”

barriere architettoniche

Finale Ligure. L’amministrazione Frascherelli, nonostante il solo voto della maggioranza, ha finanziato nell’ultima assemblea consigliare di novembre l’affidamento di un incarico per la creazione di un Piano per Eliminazione Barriere Architettoniche.

“Abbiamo deciso di finanziare con 18 mila euro uno studio che si concentrerà inizialmente sugli edifici pubblici per dare all’amministrazione un chiaro indirizzo sulle iniziative da prendere in tema di accessibilità”, commenta il sindaco Ugo Frascherelli.

“Si prenderanno in esame 15 edifici pubblici, comprese tutte le scuole e gli edifici pubblici di maggiore utilizzo. Un’iniziativa guidata dal buon senso oltre che dalla norma che da anni impone alle pubbliche amministrazioni azioni di questo tipo. Un piccolo grande passo che ci permetterà di avere una visione completa sulle reali necessità che poi dovremo concretizzare”, conclude il primo cittadino.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.