IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pedaggi autostradali gratuiti, il sindaco di Borghetto appoggia la proposta di Assoutenti

"Auspico fortemente una presa di coscienza che possa portare a un pieno accoglimento di questa meritoria richiesta"

Borghetto Santo Spirito. Il sindaco di Borghetto Santo Spirito, Giancarlo Canepa, condivide la proposta avanzata dal presidente di Assoutenti, Gianluigi Taboga, al presidente della Camera di Commercio Luciano Pasquale e all’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino “relativa alla sospensione del pagamento dei pedaggi autostradali fino al protrarsi di questa situazione emergenziale”.

In una lettera indirizzata al presidente Pasquale, il primo cittadino borghettino scrive: “Ho appreso che, a seguito della richiesta di Assoutenti, verrà convocata la Consulta Attività Economiche del Savonese che, tra le altre questioni, esaminerà anche l’attuale situazione della viabilità ligure e delle sue ripercussioni sull’economia locale. Durante la riunione verrà esaminata la possibilità di mettere in atto tutte le azioni possibili affinché in Liguria venga sospeso il pagamento del pedaggio autostradale fino a quando questa situazione logistico-infrastrutturale di vera e propria emergenza non possa definirsi cessata, così come già deliberato dall’assemblea legislativa della Regione Liguria”.

“Per tutti coloro che quotidianamente devono confrontarsi con continui e rilevanti disagi che non sono solo di natura economica ma anche lesivi della qualità della vita e viste le imminenti festività natalizie che potrebbero vedere una diminuzione delle presenze turistiche che avrebbe un ulteriore incidenza negativa per la filiera economica ligure, auspico fortemente una presa di coscienza che possa portare a un pieno accoglimento di questa meritoria richiesta”.

“Pertanto, a nome del Comune di Borghetto Santo Spirito, aderisco alla richiesta di sospensione dei pedaggi sul tratto autostradale Ligure, così come formulata da Regione Liguria e Assoutenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.