IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Alassio, una settimana con otto incontri per le squadre gialloblù

Tra formazioni maschili, femminili e minibasket, sono state sette giornate ad alta intensità

Più informazioni su

Alassio. Giovanili maschili, giovanili femminili e minibasket: c’è un po’ di tutto nella settimana gialloblù, dove si torna a giocare dopo i rinvii per allerta meteo. Il bilancio per la Pallacanestro Alassio è di cinque vittorie e tre sconfitte: ecco come è andata nel dettaglio.

Prima sconfitta stagionale per i ragazzi del 2004-05 che conducono per buona parte dell’incontro con la Papini Spezia ma cedono 61-62 negli ultimi secondi di una gara dove gli spezzini hanno messo molta più energia in campo rispetto agli Under 16 alassini: “Il cammino è lungo e ci sarà il tempo per rifarci. Oggi Spezia ha messo più intensità ed energia in campo meritando la vittoria. Noi giochiamo bene ma per vincere serve tutto e la grinta deve essere un elemento imprescindibile”.

Quinto successo in altrettante gare per l’ Under 15 maschile che supera una coriacea Sea Basket Sanremo per 57-47: “La partita non era facile e lo sapevamo ma tutti hanno dato il loro contributo. Segnaliamo il debutto di Francesco e la bella prova realizzativa di Andrea”.

Trasferta a Pegli per le ragazze dell’Under 14 femminile che giocano bene i primi due quarti in una gara in equilibrio. Dopo l’intervallo lungo le pegliesi allungano e chiudono fino al 65-41 finale che è un po troppo penalizzante per ciò che si è visto nei primi due quarti: “Si sta migliorando e le soddisfazioni sicuramente arriveranno per questo bel gruppo di ragazze del 2006-07”.

Terzo successo in cinque incontri per i gialloblù Under 13 maschili che superano un mai domo Ventimiglia per 53-22 con tanti debutti di nuovi ragazzi alassini che si sono fatti trovare pronti aiutati dai più “esperti”: “Siamo contentissimo del debutto di tanti nostri ragazzi del 2007 che si sono affacciati da poco al basket trovando un ambiente pronti ad accoglierli nel miglior modo. Abbiamo anche vinto e questo aiuta a proseguire un bel percorso giovanile”.

Esordio sfortunato per le ragazze dell’Under 13 femminile, a Pegli, che giocano una bella gara punto a punto per tutto l’incontro. Le cestiste targate Blue Ponente sono state avanti di 4 punti a pochi minuti dalla fine ma subiscono la rimonta pegliese per una serie di fattori a noi avversi cedendo di sole due lunghezze, 47-45 il risultato finale: “Peccato per la sconfitta ma anche qui registriamo qualche bel debutto e la buona prestazione delle più grandi. Il campionato è appena iniziato ma le soddisfazioni non tarderanno ad arrivare”.

Debutto in campionato per gli Esordienti 2008 (nella foto) che iniziano la stagione con Andora dove vincono contro una squadra che ha ampi margini di crescita e negli anni sicuramente migliorerà: “Noi abbiamo disputato un buon incontro dove si inizia a vedere un maggior gioco di squadra e questo lascia ben sperare per il prosieguo della stagione”.

Bel clima e bell’incontro minibasket nella partita con gli amici di Borghetto per gli Aquilotti del 2009-10 che si sono presentati in gran numero all’appuntamento: “Riusciamo a vincere qualche tempo in più ma ciò che conta maggiormente è l’aver fatto giocare e divertire tanti minicestisti in un bel sabato mattina. Noi di Alassio eravamo ben 18 e Borghetto 14, bellissima cornice di mini cestisti in campo”.

Trasferta a Pietra Ligure per gli Aquilotti Junior del 2010-11 che si aggiudicano 4 tempi a 2 l’incontro con il Maremola nella prima partita della stagione dove tutti hanno giocato tanto e si sono divertiti: “È stato un bel debutto con ben undici minicestisti in trasferta infrasettimanale. Bene tutti e viva il minibasket!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.