IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Alassio: tanti gli impegni tra settore maschile, femminile e tre contro tre

Ecco come sono andati gli ultimi appuntamenti prima della sosta per le festività

Più informazioni su

Alassio. Settimana intensa in casa Pallacanestro Alassio tra partite nel settore maschile, in quello femminile e nel tre contro tre.

L’Under 18 ha dovuto rinviare il proprio incontro casalingo col My Basket Genova a causa dell’allerta meteo e chiude anticipatamente l’anno con un bilancio di cinque vittorie e una sola sconfitta. A inizio 2020 dovranno essere recuperate due partite: quella con i genovesi e col Basket Pegli.

Nel femminile duplice impegno infrasettimanale ravvicinato per l’Under 16 femminile targata Blue Ponente che colleziona due referti gialli ma contro compagini anagraficamente più grandi come Pallacanestro Loano e Basket Pegli che è una delle principali candidate alle finali nazionali di categoria vista la rosa a disposizione.

L’Under 15 maschile ha chiuso l’anno con il successo per 74-32 contro Ventimiglia terminando il 2019 da imbattuta al primo posto in classifica. “Oltre a questo bel cammino sottolineiamo che sono stati ben sedici i giocatori ad essere stati impiegati in queste sette partite e ben tre ragazzi fanno parte dei sedici convocati nella selezione regionale, segno della buona qualità di questo gruppo”.

Nel doppio incontro con il Meeting Genova femminile le due compagini targate Blue Ponente raccolgono un duplice referto giallo contro un’ottima compagine ma dando segnali di crescita: sabato l’Under 14 cede 58-39 mentre domenica l’Under 13 gioca quasi contro la stessa squadra e non va oltre al 59-27 lottando però fino alla fine. “Sapevamo che Meeting ha qualità essendosi classificata seconda in regione con le 2007 e terza con l’annata superiore ma le nostre hanno dato segnali di crescita e soprattutto di compattezza”.

Sabato ottima prestazione per gli Under 18 (nella foto), ad Arma di Taggia, che nel 3 contro 3 hanno superano una compagine che gioca in Eccellenza come il Basket Pegli, il Ceriale e l’Imperia cedendo solo in due partite e conquistando un bel terzo posto. Domenica, in Under 16, le due squadre maschili ottengono tre vittorie e due sconfitte (Alassio Gialla) e due vittorie con altrettante sconfitte (Alassio Blu). Presente anche il quartetto femminile targato Blue Ponente nell’Under 16 femminile. “Il 3 contro 3 è una manifestazione che sta prendendo sempre più piede anche perché è diventata disciplina olimpica e attira sempre più praticanti. Siamo orgogliosi dei nostri risultati e di come abbiamo giocato”.

Ben venti ragazzi gialloblù del 2006, 2007 e 2008 hanno partecipato al torneo interno di sabato mattina dove sono state formate quattro squadre che hanno giocato sia a tutto campo che a metà campo divertendosi per più di due ore e tenendosi in allenamento in vista degli appuntamenti di inizio 2020. “Sono tanti gli appuntamenti che dedichiamo ai ragazzi nei momenti di sosta dei vari campionati perché crediamo che più giocano, più stanno insieme, più fanno sport e più si innamorano di questo bellissimo sport che è sempre aperto a tutti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.