IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Alassio, l’Under 15 chiude il girone di andata al primo posto

Ventimiglia sconfitto con un netto 74-32

Più informazioni su

Alassio. Con il successo di mercoledì sera la Pallacanestro Alassio Under 15 termina imbattuta la prima metà della stagione 2019/20.

A far visita alla compagine gialloblù è il Ventimiglia che viaggia a metà classifica e la partita viene subito incanalata a favore degli alassini che chiudono il primo quarto avanti 25-7 ed incrementano andando al riposo lungo in vantaggio 54-17. Nei restanti due quarti la partita è più equilibrata, i frontalieri difendono meglio e meritatamente contengono il passivo; la partita si conclude con il punteggio di 74-32 a favore dell’Alassio che colleziona la settima vittoria in altrettante gare.

“Siamo contenti di questo inizio di stagione – dicono i dirigenti alassini -, non tanto per i risultati ma per l’obiettivo che ci eravamo prefissati: i ragazzi del 2005 stanno giocando tanto e avendo tutti spazio si prendono più responsabilità, il gruppo di allenamento è ottimo perché i più ‘esperti’ si allenano con gli Under 16 migliorando quotidianamente e pian piano stiamo inserendo tanti ragazzi del 2006-07 e alcuni che hanno iniziato a giocare da poco. Sicuramente continueremo a ruotare tutti i ragazzi dando spazio e responsabilità non guardando tanto al risultato ma ai miglioramenti individuali e di squadra”.

In queste prime sette partite sono stati impiegati, a rotazione, ben quindici ragazzi: Simone Manzo, Marco Marengo, Alessandro Ghezzi, Sergio Porcella, Leonardo Robaldo, Giacomo Rosa, Andrea Pezzolo, Tommaso Maffioli, Hu Zihan e i nuovi inseriti nel gruppo Eugenio Zampori, Francesco Dell’Erba, Mauro Madonia, Edoardo Micozzi, Emanuele Maffiola, Giulio Bozzolo. Altri due sicuramente esordiranno nel 2020: Joel Johnson e James Novak.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.