IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Oggi schiarite, ma da martedì neve in Val Bormida e venti forti sulla costa: “disagio per il freddo”

Uno sguardo alle previsioni meteo dei prossimi giorni sulla Liguria

Più informazioni su

Liguria. “Ma non doveva smettere di piovere?”. Sì, è quello che ci stiamo chiedendo tutti, da qualche ora, visto che le previsioni davano un rapido allontanamento della perturbazione di questo ultimo fine settimana. “Serve ancora un po’ di pazienza”, dicono i previsori della rete Limet a chi, stamani, è uscito senza ombrello o ha fatto partire la lavatrice.

A continuare a far piovere sulla Liguria è una “linea di convergenza post-frontale attiva sul genovese, dove sta recando ancora pioggia, anche a carattere di rovescio. La tendenza è quella di spostarsi verso est, stante la crescente forza della tramontana”.

Secondo le previsioni di Arpal nella seconda parte della settimana torneranno le nubi, che saranno però modeste e generalmente innocue.

Per OGGI LUNEDI’ 2 DICEMBRE, si prevedono precipitazioni residue di debole intensità, localmente persistenti su B; fenomeni in esaurimento nelle ore centrali a partire da Ponente. Segnaliamo venti in rinforzo da Nord, Nord-Est fino a 50-60km/h con raffiche sui 70-80km/h sui crinali ed allo sbocco delle valli.

DOMANI, MARTEDI’ 3 DICEMBRE, avremo nella notte e fino alle prime ore del mattino spolverate nevose a tutte le quote, in particolare sulla Val Bormida. Venti da Nord, Nord-Est 60-70 km/h e raffiche fino a 100-120 km/h. Mare fino a molto agitato al largo, localmente agitato sottocosta. Segnaliamo nelle prime ore del giorno condizioni di disagio per freddo soprattutto nelle zone interne.

Infine, DOPODOMANI MERCOLEDI’ 3 DICEMBRE, venti da Nord o Nord-Est 60-70 km/h con raffiche di burrasca in attenuazione solo parziale la sera. Nella notte e di primo mattino condizioni di disagio per freddo.

Alcuni dati relativi alle ultime 12 ore: in questo lasso di tempo sono 52.6 i millimetri raccolti da Piana Battolla (Follo, La Spezia) con 35.2 millimetri in un’ora. Da segnalare i 41.6 di Cabanne (Genova), i 38 di Crocetta d’Orero (Genova, nell’ultima ora 5.4 millimetri), i 32 della Diga di Giacopiane, i 30.4 di Passo Ghimbegna (Imperia), i 21.4 di Mallare (Savona).

I venti sono generalmente settentrionali deboli o moderati sul centro Ponente, da Sud Est a Levante. Il mare è molto mosso con moto ondoso in attenuazione.

Alle ore 11 temperatura massima di 15.7 a Levanto (La Spezia), minima di 0.0 a Monte Settepani (Savona).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.