Non solo pioggia, ora arriva la burrasca. Arpal emana l’avviso: “Venti a 120 km/h” - IVG.it
Burrasca

Non solo pioggia, ora arriva la burrasca. Arpal emana l’avviso: “Venti a 120 km/h”

La rete di rilevamento Omirl per ora segnala come raffica più forte: 83.2 km/h a Marina di Loano

manica vento forte

Regione. Il Centro Meteo Arpal ha emanate l’AVVISO per VENTO per la giornata di DOMANI, MERCOLEDI’ 4 DICEMBRE.

Già oggi, martedì 3 dicembre, i venti saranno di burrasca da Nord Nord-Est sul Centro Ponente (zone A, B, D) ma domani si prevede, un ulteriore aumento rispetto alla giornata odierna, fino a 70-80 km/h su BD e sulla parte orientale di A dove le raffiche potranno superare i 100-120 km/h. Sulle restanti zone (parte occidentale di A, E e C) i venti raggiungeranno valori di 60-70 km/h con rinforzi sui crinali e raffiche attorno ai 100 km/h.

Al momento la rete di rilevamento Omirl segnala come raffiche più forti, in costa 83.2 km/h a Marina di Loano (Savona), e sui rilievi 77.8 a Casoni di Suvero (La Spezia). Di seguito l’avviso meteo completo per i prossimi giorni.

OGGI (MARTEDì 3 DICEMBRE): Venti da Nord, Nord-Est che raggiungeranno su BD e parte orientale di A valori attorno ai 60- 70km/h con raffiche sui 100km/h; sulle restanti zone (CE e parte occidentale di A) venti 50-60km/h con rinforzi sui crinali e raffiche sui 70-80km/h.

DOMANI (MERCOLEDì 4 DICEMBRE): Permangono per tutta la giornata venti da Nord, Nord-Est in ulteriore aumento fino a 70-80km/h su BD e parte orientale di A dove le raffiche potranno superare i 100-120km/h. Sulle restanti zone (parte occidentale di A, E e C) i venti raggiungeranno valori di 60-70km/h con rinforzi sui crinali e raffiche attorno ai 100km/h. Temperature minime in calo e conseguenti condizioni di disagio per freddo su DE nelle prime ore del mattino.

DOPODOMANI (GIOVEDì 5 DICEMBRE): Nella notte parziale attenuazione dei venti che saranno ancora forti (50- 60km/h) e rafficati soprattutto su ABDE.

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale:
A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa
B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla
D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.