IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mostra d’arte contemporanea di fine anno a Varazze

Resterà aperta fino al 3 gennaio

Più informazioni su

Varazze. Sabato 28 dicembre a Varazze, nella Sala dei F.lli Stellati di via Nocelli n.1, si è svolta con successo l’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea di fine anno, organizzata dall’associazione culturale “Varaggio Art”, con la partecipazione di ben 18 artisti provenienti da più località italiane e anche dall’estero.

La mostra resterà aperta fino a martedì 3 gennaio 2020, visitabile dalle ore 10:30 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00.

Nel corso dell’inaugurazione, avvenuta alle ore 17.00, alla presenza di un folto pubblico e degli artisti partecipanti, si è anche tenuta la cerimonia di consegna di alcuni attestati, coordinata da Luigi Cerruti, presidente dell’associazione organizzatrice: premio “Artista dell’anno” a Marco Graffione; premio alla carriera a Massimo Bo; premio “Arte in galleria” a Giuditta Francese.

Diciotto gli artisti partecipanti: Cinzia Viola, Franca Sacchi (MI); Annibale Ruscelli, Marco Graffione, Paolo Pellegrino (GE); Giuditta Francese, Vanna Tagini (VA); Caterina Massa, Rodolfo Vettori (SV); Maria Laviani, Massimo Bo (AT); Domenico Magnoli (FI), Franco Damiani (LI), Vio Strimbeanu (BO), Paola Bradamante (BL), Agnese Larotella (IM), Viviana Romagnani (Civitanova Marche – MC), Katia Mandelli Ghidini (Svizzera).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.