IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lutto a Cairo per Monica Cora, la ciclista morta sulla Sp29 fotogallery

La donna, 40 anni, è stata travolta da un'auto. Lascia un bimbo di 2 anni. In passato aveva corso per due team

Cairo Montenotte. Aveva lo sport nel sangue Monica Cora, la donna di 40 anni rimasta uccisa oggi intorno alle 12.30 in un incidente stradale a Rocchetta di Cairo lungo la strada provinciale 29. Quella della bici era una grande passione, seconda solo alla sua famiglia.

Monica Cora

Sposata con Andrea e mamma di un bimbo di due anni, Monica faceva l’impiegata in un’azienda cairese. Ma nel tempo libero non rinunciava mai a pedalare, in sicurezza, sempre con il suo immancabile caschetto, anche quando non era ancora obbligatorio, come questa mattina.

Fatale le è stata la violenza dell’impatto con una Fiat bianca che procedeva nella direzione opposta. Secondo quanto ricostruito l’uomo al volante avrebbe perso il controllo del mezzo e invaso la corsia opposta, centrando una monovolume Volkswagen e non lasciando scampo a Monica, proiettata a terra con violenza.

Sportiva da sempre, la donna aveva anche corso per i team Elledisport e Marchisio Bici. “Una donna solare con una grande passione, meravigliosa – la ricorda Maurizio Briano, assessore del comune di Cairo nonché cicloamatore – che saltava in sella con abnegazione, sempre pronta a pedalare non per spirito competitivo ma sportivo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.