IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La mareggiata flagella Varigotti: tre palazzine evacuate, crolla un muro e la tettoia di una casa [AGG] fotogallery

Sopralluogo di sindaco, vice sindaco e personale tecnico del Comune: provvedimento in vista dell'aumento del moto ondoso

Finale Ligure. Agg ore 17.01 La mareggiata che sta colpendo drammaticamente il borgo di Varigotti a Finale Ligure ha provocato il cedimento e relativo crollo di un muro di contenimento del fronte mare, oltre alla caduta di una tettoia di una delle abitazioni che fanno parte delle palazzine dichiarate inagibili a seguito del sopralluogo di questa mattina.

crollo tettoia e muro varigotti

Domani mattina il sindaco Ugo Frascherelli firmerà ufficialmente l’ordinanza di evacuazione. E sono ore di paure per Varigotti a seguito dell’avviso meteorologico che prevede un aumento ulteriore del moto ondoso.

La polizia municipale ha bloccato ogni via di accesso al molo con transenne. Il Comune ha già contattato la Regione per chiedere aiuto e sostegno per l’intervento strutturale da mettere in atto al più presto: “Oltre 4 mln di euro per la difesa del litorale a Varigotti”.

– La mareggiata ha distrutto il tratto di litorale a Varigotti, nell’area in fondo al vicolo del burò, all’altezza dei Bagni Nunzia.

La forza del mare e delle onde hanno colpito duramente il muretto e la scaletta di accesso alle spiagge, ma non solo: il moto ondoso sta penetrando fin sotto le abitazioni del fronte mare, mettendone a rischio la sicurezza.

In questo momento è in corso un sopralluogo da parte del sindaco Ugo Frascherelli, del vice sindaco Andrea Guzzi e del personale tecnico del Comune per valutare la situazione: oltre ai danni strutturali non si esclude una ordinanza di evacuazione a titolo precauzionale di tre civici, ovvero quelli maggiormente coinvolti dalle conseguenze della mareggiata.

Stando a quanto riferito il mare potrebbe mettere a rischio la staticità delle tre palazzine che si affacciano sul tratto di litorale, in particolare tra vico della Fontana e vico Mendaro: due pattiuglie della polizia municipale stanno presidiando la zona. 

mareggiata varigotti

“Anche in relazione all’aumento del moto ondoso previsto per le prossime ore provvederemo ad un dispositivo di sgombero delle abitazioni: permane un rischio di crolli ulteriori che non rendono sicure le case” afferma il sindaco Ugo Frascherelli.

“Il mare continua a colpire la costa e continua a scavare sotto i civici interessati dall’emergenza, quindi è opportuno intervenire con una ordinanza che faremo domani. Gli alloggi interessati sono abitati e altri sono seconde case, quindi abbiamo avvisato i proprietari di non scendere, per il momento, in vista delle festività natalizie”.

“La situazione è pericolosa e continueremo a monitorare la mareggiata in atto: assieme ai balneari e al personale tecnico faremo una relazione tecnica precisa e ci attiveremo per gli interventi di messa in sicurezza in somma urgenza” conclude il primo cittadino finalese.

Distrutta anche la condotta fognaria e si registrano danneggiamenti anche agli impianti per l’erogazione del gas. Difficile, ad ora, fare una stima precisa del danno complessivo che ha interessato il borgo finalese.

Presente anche l’associazione “Varigotti Insieme” che ha voluto sincerarsi dell’emergenza: “Siamo disponibili come gruppo e singoli cittadini a dare il nostro contributo e il nostro appoggio all’amministrazione comunale per ogni iniziativa che dovrà essere presa per affrontare e risolvere questa grave criticità”.

Sicuramente un brutto regalo sotto l’albero, con Varigotti che era ormai pronta ad accogliere i suoi ospiti e turisti per le vacanze di Natale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.