IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Investita sulle strisce, deceduta la storica commerciante Anna De Stefani: fissati i funerali

Cerimonia funebre mercoledì 18 dicembre nella chiesa di San Nicolò

Pietra Ligure. Nulla osta da parte dell’Autorità Giudiziaria per i funerali di Anna De Stefani, 89 anni, storica commerciante pietrese, deceduta venerdì mattina all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dove si trovava da giorni ricoverata a seguito di un investimento pedonale, avvenuto in via Messina a Pietra Ligure.

L’ex titolare dello storico negozio di fiori e profumi di via Matteotti era stata investita sulle strisce pedonali mentre stava attraversando la strada, nell’urto con la vettura la caduta a terra. L’89enne aveva riportato un trauma cranico e altre ferite sul resto del corpo, ed era stata trasportata presso il nosocomio pietrese. Dopo alcuni giorni di ricovero le sue condizioni stavano migliorando, tanto che era stato disposto il trasferimento presso la residenza di cura e riabilitazione “Presentazione” di Loano, poi l’improvviso peggioramento, fino al tragico decesso.

Sul corpo di Anna De Stefani è stata eseguita l’autopsia per accertare le cause esatte della morte e capire l’incidenza del trauma e delle ferite riportate nell’investimento.

I funerali si terranno mercoledì 18 dicembre, alle ore 14,30, nella Basilica di San Nicolò in Pietra Ligure. La salma giungerà  domani, martedì 17 dicembre, alle ore 10.00 circa
nella Vecchia Chiesa Parrocchiale (Piazza La Pietra): alle ore 20.00 sarà recitato il Santo Rosario.

Anna De Stefani lascia il marito Andrea, i figli Agostino e Fabrizio, le nuore Martina e Miria, gli adorati nipoti Sofia, Samuele e Davide, le sorelle, il fratello e le cognate. Molto conosciuta nella comunità pietrese per la sua lunga attività commerciale, dal 1957 al 2014, saranno in tanti a stringersi ai familiari per l’ultimo saluto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.