IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Frana in atto, la A6 nuovamente chiusa tra Savona e Altare: ma è un falso allarme

Per fortuna il blocco della circolazione è durato pochissimi minuti

Più informazioni su

Savona. E’ durata circa otto ore la nuova riapertura della A6 Torino-Savona nel tratto compreso tra i caselli di Altare e di Savona. Poco prima delle 14 di questo pomeriggio, infatti, il viadotto sud in corrispondenza del punto nel quale lo scorso 24 novembre si era verificato il movimento franoso che aveva causato il crollo del viadotto Madonna Del Monte è stato nuovamente interdetto al traffico.

Per fortuna, però, il blocco della circolazione è durato pochissimi minuti: come riferito, infatti, già dopo le 14 il viadotto è tornato nuovamente percorribile a doppio senso. Attualmente, dunque, la A6 è transitabile.

Evidentemente si è trattato di un falso allarme, dovuto con tutta probabilità ai sensori che devono monitorare il movimento franoso.

Ccis chiusura A6

L’ennesima riapertura (e il falso allarme di conseguenza) sono stati confermati anche dal Cciss.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.