IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, i ragazzi del Leo Club giocano a tombola con gli ospiti dell’Istituto Ruffini

Momento di spensieratezza e regali per tutti: "Gli occhi di queste persone ci restituiscono i nostri nonni"

Più informazioni su

Ponente. Sabato 28 dicembre il Leo Club Finale Ligure-Loano-Pietra Ligure Host, associazione giovanile di volontariato che da oltre trent’anni opera nel territorio del finalese, ha trascorso un pomeriggio presso l’istituto Ruffini di Finale Ligure, organizzando la tradizionale ed annuale tombola di Natale.

“Gli ospiti dell’Istituto attendono con grande trepidazione questo momento dell’anno – spiegano dal Leo Club – la tombola è un momento di ritrovo, di gioco, di spensieratezza. Si sono alternati ambi, terne, quaterne, cinquine e infine tombole con regali per tutti”.

I ragazzi volontari del Leo Club Finale Ligure, che si adoperano nel sociale, ogni anno organizzano una serie di service nei confronti degli anziani, dei giovani e della comunità. Scopo dell’associazione è quello di poter aiutare, cercando di far fronte alle emergenze e ai bisogni.

“Questo appuntamento è per noi molto sentito – afferma il presidente del Leo club Fabio Raimondo – ci riempie il cuore poter trascorrere qualche ora lieta in compagnia degli ospiti della residenza. Anche solo un piccolo pensiero, come regalare una stella di Natale, rappresenta per ognuno di loro un dono importante. Per me e tutti i soci un loro sorriso è il miglior augurio di Natale, che possiamo ricevere. Ognuno di noi ha dei nonni o purtroppo, come alcuni di noi, li ha persi, gli occhi di queste persone ce li restituiscono per un momento”.

I soci del Leo Club “ringraziano l’Istituto Ruffini e il personale, che svolge con grande passione e amore il proprio lavoro ed augurano un Buon Natale a tutta la comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.