Dama bianca

Dalla Colombia a Vado Ligure: la Guardia di Finanza sequestra 47 chili di cocaina

La droga era stipata in un container, su un mercantile

Cocaina container Porto Vado

Vado Ligure. Dalla Colombia al porto di Vado Ligure, passando attraverso la Spagna. Ecco il tragitto percorso da un mercantile, con a bordo un container contenente ben 47 chili di droga.

Si tratta di cocaina, sequestrata dalla Guardai di Finanza nell’ambito di un’operazione antidroga condotta nello scalo portuale vadese.

Al momento regna il massimo riserbo sulla vicenda da parte degli inquirenti, che non hanno rilasciato informazioni in merito alla vicenda.

Quel che è certo è che il tentativo di introdurre droga in Italia attraverso il porto di Vado Ligure non è una novità. L’ultimo episodio analogo, in ordine temporale, si è verificato a luglio di quest’anno, quando erano stati sequestrati altri 60 chili di cocaina, suddivisa in una cinquantina di panetti, trovati all’interno di alcuni container che trasportavano banane in arrivo dal Sud America.

leggi anche
Cocaina container Porto Vado
Traffico internazionale
Maxi sequestro di droga in porto a Vado: scoperti 60 kg di cocaina nascosti nei container di frutta
vado ligure porto
Polvere bianca
Nasconde 2 chili di cocaina in cabina: marittimo arrestato nel porto di Vado
Vado, sequestrati 122 chili di coca
Bianco e nero
Sequestrati 122 chili di cocaina nel porto di Vado Ligure
Sequestro droga vado ligure
Presi
Vado, sequestrati in porto 219 chili di cocaina provenienti dal sud America
Cocaina container Porto Vado
Cronaca
Traffico internazionale di cocaina, arrestato colombiano nel porto di Vado: 4 kg di droga sequestrata
Guardia di Finanza
Cronaca
Vado, maxi sequestro di droga in porto: 250 kg di cocaina

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.